Non c’è pace per Ballando con le Stelle, lo spareggio è annullato

Ballando con le Stelle ed un nuovo problema. Il televoto tra Antonio Catalani e Costantino Della Gherardesca non è valido, il perché

Giuria Ballando con le stelle
Giuria Ballando con le stesse (foto dal web)

La nuvola nera che quest’anno aleggia su Ballando con le stelle non ne vuole sapere di cambiare direzione. Dopo il rimando per via del Covid, i positivi tra i partecipando, gli infortuni di alcuni concorrenti e l’operazione d’urgenza per il maestro Raimondo Todaro arriva una nuova batosta per il programma di Milly Carlucci che è costretto a dare una frenata.

Questa volta è toccato al televoto. Bloccato per specifici motivi e dunque annullato lo spareggio tra Antonio Catalani e Costantino Della Gherardesca. È la stessa produzione del programma che lo ha comunicato ieri sera tramite il profilo Instagram ufficiale avvisando i telespettatori dello stop alle votazioni. Il motivo? Ci sarebbero secondo la produzione delle “Anomalie evidenti”.

L’annuncio è arrivato con un comunicato ufficiale diramato appunto attraverso i social nel quale si spiega nel dettaglio cosa è accaduto.

LEGGI ANCHE –> Mara Venier dice addio a Domenica In, c’è un motivo particolare

Ballando con le stelle, il comunicato sull’annullamento del voto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

La produzione e il gruppo autorale di Ballando con le stelle rendono noto che, sin dall’apertura delle votazioni social relative allo spareggio finale della quarta puntata di BALLANDO CON LE STELLE tra le coppie composte da ANTONIO CATALANI e TOVE VILLFOR e COSTANTINO DELLA GHERARDESCA e SARA DI VAIRA, sono state riscontrate alcune anomalie, che ad un’analisi più approfondita sono risultate piuttosto evidenti. Il trend di situazioni anomale si è acuito col passare delle ore. Da un’attenta e rigorosa analisi dI DATALYTCS, società incaricata DALLA RAI di raccogliere le votazioni dagli account ufficiali del programma è emerso che le votazioni arrivate in favore della coppia ANTONIO CATALANI/TOVE VILLFOR sono per circa l’80% provenienti da Paesi esteri e da altri continenti e che la maggior parte di questi voti sono arrivati simultaneamente in orari determinati e spesso nelle ore notturne. PERTANTO, AL FINE DI GARANTIRE LA CORRETTEZZA NELLE VOTAZIONI, ASSICURARE LA PARITA’ DI TRATTAMENTO TRA I CONCORRENTI, SALVAGUARDARE LO SPIRITO DI LEALTA’ CHE CONTRADDISTINGUE DA SEMPRE BALLANDO CON LE STELLE E DARE IL GIUSTO PESO ALLA REALE VOLONTA’ POPOLARE, SI E’ DECISO DI INVALIDARE LA VOTAZIONE IN ATTESA DI ULTERIORI ANALISI, DECISIONI E SVILUPPI. Verrà successivamente comunicata la modalità in cui si potrà procedere per dare un epilogo allo spareggio. Si rende noto che per quanto riguarda le precedenti puntate non si sono riscontrate le stesse anomalie. AD OGNI BUON CONTO VERRANNO ULTERIORMENTE SPECIFICATE, CON APPOSITA APPENDICE AL REGOLAMENTO E NELLA NOTA INTEGRATIVA, LE DISPOSIZIONI SULLA CORRETTEZZA DEL VOTO SOCIAL, PREVEDENDO ALTRESI’, PER MASSIMA TRASPARENZA, LA PUBBLICAZIONE DEI RISULTATI DELLE VOTAZIONI.

Un post condiviso da Ballando con le stelle (@ballandoconlestelle) in data:

La produzione di Ballando con le Stelle nel comunicato ufficiale pubblicato su Instagram ha spiegato i motivi che hanno portato all’annullamento dello spareggio tra Costantino Della Gherardesca e Antonio Catalani. Secondo i primi riscontri ci sarebbe “una serie di anomalie” a favore del duo Catalani – Villfor. Ecco perché la produzione ha bloccato il voto.

“La produzione e il gruppo autorale di Ballando con le Stelle rendono noto che, sin dall’apertura delle votazioni social relative allo spareggio finale della quarta puntata di Ballando con le Stelle tra le coppie composte da Antonio Catalani E Tove Villfor e Costantino Della Gherardesca e Sara Di Vaira, sono state riscontrate alcune anomalie, che ad un’analisi più approfondita sono risultate piuttosto evidenti”.

La produzione ha riscontrato che il trend delle anomalie “si è acuito col passare delle ore”. Ecco che è stata fatta un’attenta e rigorosa analisi da DATALYTCS, la società delegata dalla Rai a raccogliere le votazioni dagli account ufficiali del programma. Da qui è emerso che i voti a favore della coppia Antonio Catalani/Tove Villfor provengono per lo più, con circa l’80%, “da Paesi esteri e da altri continenti e che la maggior parte di questi voti sono arrivati simultaneamente in orari determinati e spesso nelle ore notturne”.

Ecco perché lo stop a televoto. “Garantire la correttezza nelle votazioni, assicurare la parità di trattamento tra i concorrenti, salvaguardare lo spirito di lealtà che contraddistingue da sempre Ballando con le Stelle e dare il giusto peso alla reale volontà popolare” queste le motivazioni alla base della decisione che ha portato a invalidare la votazione.

LEGGI ANCHE –> Matrimonio a prima vista Italia, lo spoiler è clamoroso

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Vi ricordiamo come votare la vostra coppia preferita 📢 #BallandoConLeStelle @milly_carlucci

Un post condiviso da Ballando con le stelle (@ballandoconlestelle) in data:

Poi un’ulteriore precisazione: “Per quanto riguarda le precedenti puntate non si sono riscontrate le stesse anomalie. Ad ogni buon conto verranno ulteriormente specificate, con apposita appendice al regolamento e nella nota integrativa, le disposizioni sulla correttezza del voto social, prevedendo altresì, per massima trasparenza, la pubblicazione dei risultati delle votazioni” ha concluso la produzione del programma.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.