Banconote da 50 euro: ecco perchè devi cambiare questi tagli

Se avete delle banconote da 50 euro in casa che non avete messo ancora in circolazione, ecco perchè dovreste cambiarle se avete questi tagli.

50 euro
Banconota da 50 euro – foto Instagram

Per cercare di stroncare il fenomeno della contraffazione, nel 2017, la BCE (Banca Centrale Europea) ha cambiato il taglio da 50 euro. Il cambiamento è stato deciso dopo appena undici mesi di circolazione del vecchio taglio e questo perchè, ancora oggi, le banconote da 50 euro, insieme a quelle da 20 e da 100 euro sono in assoluto le più contraffatte. Motivo che spinge la Banca Centrale Europea a cambiare periodicamente i tagli.

Cosa accade, dunque, quando vengono ritirate le vecchie banconote per mettere in circolazione quelle nuove? Naturalmente, chi è in possesso di vecchie banconote, ha tempo e modo per poterle mettere in circolazione e per sostituirle con quelle nuove. Il problema sorge per chi è in possesso di un grosso quantitativo di banconote. Cosa fare in questo caso?

Banconote da 50 euro: come sostituire i vecchi tagli

I limiti all'utilizzo e al possesso di contanti
50 euro che bruciano (foto Pixabay)

Chi ha pochi tagli da dover cambiare, non avrà sicuramente problemi nel metterli in circolazione. Tuttavia, potrebbe capitare anche il caso di chi è solito non mettere i soldi in banca conservandoli a casa. Di fronte ad una grossa quantità di vecchie banconote non più in circolazione, la persona che ne è in possesso deve rivolgersi ad un sportello della Banca d’Italia.

Come fa sapere il sito CCSNews.it, l’iter da seguire per chiedere la sostituzione di banconote non più in circolazione è il seguente:

“Per provvedervi è necessario inoltrare richiesta presso gli sportelli della Banca d’Italia anche in riferimento a banconote logore, mutilate o danneggiate. Se rispettano ciascun requisito per la rimborsabilità vengono rimpiazzate seduta stante. Altrimenti, occorre spedirle all’ente centrale, dove una commissione di esperti sarà chiamata a esprimersi”.

Nessuna fretta, comunque. Chi ha tagli di vecchie banconote da 50 euro potrà metterli in circolazione andando semplicemente a fare la spesa.

I nostri conti correnti sono sotto controllo?
Banconote stese (foto Pixabay)

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter