Matilde Brandi, appello ai suoi ammiratori | Ora rischia al GF Vip – FOTO

Matilde Brandi potrebbe dire addio al GF Vip non solo perché è al televoto con Guenda Goria, Stefania Orlando: vediamo per quale motivo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

☑️ #SalvaMatilde dal #Televoto di questa settimana. Puoi votare nei seguenti modi: – da App Mediaset Play – Dal sito ➡️ www.grandefratello.mediaset.it – Tramite SMS 📲 al numero 4777002 📸 @endemolshineitaly —— STAFF @digitalbeezit #MatildeBrandi #GFVIP #GrandeFratelloVip #Canale5 #Mediaset #MediasetPlay

Un post condiviso da Matilde Brandi (@matildebrandireal) in data:

Matilde Brandi rischia di dover fare le valigie ed uscire dalla porta della casa del GF Vip. Infatti la conduttrice è al televoto con Guenda Goria e Stefania Orlando. Insomma, potrebbe essere la meno votata e di conseguenza non salvata, ma non solo. La donna potrebbe essere addirittura squalificata stasera. La stessa, come accaduto in precedenza a Patrizia de Blanck, ha pronunciato la parola fr*cio.

In questo caso però la stessa si è prontamente corretta “mi fate dire anche parole che non si possono dire“. Da vedere quindi se il conduttore “perdonerà” anche questa volta questa uscita infelice, ma involontaria e pronunciata senza malizia.

LEGGI ANCHE —> Mercedesz Henger al naturale, come mamma Eva l’ha fatta – FOTO

Matilde Brandi rischia di uscire dalla casa del GF Vip – FOTO

È molto probabile che accada questo e che dunque possa essere “salvata”, almeno dal presentatore. Vedremo se farà altrettanto il pubblico. I telespettatori faranno la loro scelta e, per spingere i suoi ammiratori a votarla, Matilde ha pubblicato un post tramite il proprio profilo Instagram.

LEGGI ANCHE —> Guai per la famiglia di Albano Carrisi, condannato il figlio Yari

La donna ha lanciato un appello ai suoi fan invitandoli a salvarla e farla rimanere all’interno della casa più spiata d’Italia. Riuscirà a convincerli? Stasera lo scopriremo all’interno della puntata ora in onda.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale , seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter