Rimuovere macchie dal colletto della camicia: i rimedi più efficaci

Le camicie sono senza dubbio uno degli indumenti che non può mancare all’interno del proprio armadio. Adatte a tutte le occasioni, infatti, possono essere indossate sia per andare a lavoro che per una cena. L’unica pecca di questi indumenti, però, è che si sporcano facilmente: non è per nulla facile rimuovere macchie dal colletto della camicia.

Rimuovere macchie dal colletto della camicia
Rimuovere le macchie dal colletto (RyanMcGuire – Pixabay)

Quando si suda molto, soprattutto sul colletto della camicia, si forma una linea scura molto fastidiosa che non va via solamente con un lavaggio. Come pulire il colletto della camicia in modo più efficace possibile?

La prima cosa da fare è inumidire bene il colletto con l’acqua fredda e munirsi di sapone liquido per i piatti, bicarbonato, acqua ossigenata e sapone solido.

Prendi una ciotola e mettici all’interno il sapone liquido e il bicarbonato. Unisci e mescola i due ingredienti, per poi aggiungere l’acqua ossigenata.

Dopo aver mescolato, mettere il composto creato sul colletto della camicia. A questo punto, strofina con le mani per poi aiutarti anche con il sapone solido. Finito questo procedimento, sciacquare la zona e lasciare asciugare la camicia.

Soluzioni e consigli su come pulire il colletto della camicia

Rimuovere macchie dal colletto della camicia
Rimedi fai te per pulire le camicie(KaoruYamaoka – Pixabay)

Un’altra soluzione è mettere in ammollo la camicia all’interno del detersivo dei panni. Stendere, poi, il detersivo sul colletto per poi lasciare agire per circa 50 minuti.

Trascorso il tempo necessario, si può procedere con il risciacquo della camicia.

Per rimuovere le macchie dal colletto della camicia si può anche utilizzare un prodotto apposito per sgrassare. Una volta spruzzato sulla camicia, devi lasciarlo agire per un po’ di minuti, per poi sciacquarlo.

Anche uno shampoo per capelli può essere un ottimo rimedio per le macchie del colletto della camicia. In particolare se usi quello per i capelli grassi, basterà metterlo sul colletto e lasciare agire per 5 minuti per rimuovere i residui di sporco.

LEGGI ANCHE ->>Rimuovere macchie sedili auto: metodo fai da te efficace e veloce

C’è anche chi usa il grasso per togliere lo sporco sul colletto della camicia. Questo perché le molecole del grasso sembrano legarsi a quelle vecchie, favorendo la loro eliminazione.

Anche lo spazzolino da denti rappresenta un ottimo rimedio per pulire il colletto della camicia.

Dovrai innanzitutto spruzzare uno sgrassatore sulla macchia per poi strofinarci lo spazzolino sopra. Successivamente potrai procedere con il lavaggio della camicia.

Come prevenire la comparsa di macchie

Rimuovere macchie dal colletto della camicia
Meglio evitare le camicie colorate (FreePhotos – Pixabay)

La cosa migliore ovviamente è sempre prevenire. Come detto prima, le macchie sul colletto molto spesso sono dovute a sudore e sebo.

Proprio per questo, è consigliabile fare una rivisitazione alle regole di igiene personale. Fai la doccia spesso e usa un deodorante che non sia traspirante sul collo. Anche mettere il borotalco sul collo ti può aiutare ad assorbire in modo più efficace il grasso e il sudore.

Un altro consiglio per prevenire la formazione di macchie sul colletto è quello di usare camicie di colore bianco. Questo perché, anche se si sporcano più facilmente, sono più semplici da togliere.

Per togliere una macchia sul colletto di una camicia bianca, infatti, dovrai solo occuparti di rimuovere il grasso perché, per il resto, ti basterà usare la candeggina.

Infine, per prevenire la comparsa di macchie sul colletto, si possono usare anche delle strisce adesive anti-sudore che si possono acquistare ad un prezzo minimo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter