Roma-Benevento: precedenti, probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Precedenti, formazioni e info tv streaming del match della 4a giornata di Serie A Roma-Benevento, in programma domenica 18 ottobre, ore 20.45

Roma-Benevento
Stadio Olimpico Roma (Getty Images) 

Riparte il campionato, con il weekend della quarta giornata di Serie A dopo la pausa per le nazionali. In un torneo già segnato dalle discussioni in merito a protocolli e procedure anti-coronavirus e dai diversi contagi tra i giocatori, le squadre provano a scendere nuovamente in campo sperando di incontrare meno ostacoli possibile. Posticipo della domenica sera con la Roma che sarà impegnata all’Olimpico contro il Benevento. Prima della pausa, i giallorossi di Fonseca hanno vinto 1-0 in casa dell’Udinese, centrando il primo successo stagionale. Capitolini a quota 4 punti e che cercano la seconda affermazione di fila, per iniziare a risalire la classifica. Di fronte, i sanniti allenati da Pippo Inzaghi che abbastanza a sorpresa hanno sei punti, frutto di due vittorie e una sconfitta. Le ‘streghe’ sembrano determinate a vivere un cammino molto diverso da quello della prima apparizione in massima serie e vanno a caccia di conferme.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A 2020/2021: calendario, risultati e classifica aggiornati

Roma-Benevento: dove vedere la sfida in tv e streaming

Roma-Benevento
Roma-Juventus FOTO Getty Images

La sfida sarà trasmessa in esclusiva domenica 18 ottobre alle ore 20.45 su Sky Sport Serie A (canale 202) e sarà possibile vederla in streaming con l’applicazione Sky Go disponibile su pc, smartphone e tablet.

Roma-Benevento: le probabili formazioni

La Roma dovrebbe confermare la stessa formazione vittoriosa ad Udine. Ancora Mirante in porta, linea difensiva confermata con Smalling non al meglio per un colpo al ginocchio. A centrocampo Pellegrini favorito per un posto accanto a Veretout, davanti Mkhitaryan e Pedro agiranno alle spalle di Dzeko. 4-3-3 canonico per il Benevento, con Sau in vantaggio su Roberto Insigne per una maglia da titolare nel trio d’attacco completato da Lapadula e Caprari.

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Dzeko. All. Fonseca

BENEVENTO (4-3-3): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Ionita, Schiattarella, Hetemaj; Sau, Lapadula, Caprari. All. F. Inzaghi

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter-Milan: precedenti, probabili formazioni e dove vederla in streaming

Roma-Benevento: l’arbitro

L’arbitro designato per la sfida sarà Ayroldi. Ad assistere il direttore di gara Del Giovane e Galetto, quarto uomo Piccinini. Addetti al Var saranno Mazzoleni e Fiorito.

Roma-Benevento, i precedenti

Roma-Benevento
Caldirola (Getty Images)

Pochi i precedenti tra le due squadre, vista la presenza dei campani in Serie A solo nella stagione 2017/18. Tre campionati fa, la Roma si impose in entrambe le sfide di campionato. Precisamente, per 4-0 in Campania e per 5-2 all’Olimpico.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.