Dimentica il freno a mano e l’auto la travolge: donna muore davanti la sua abitazione

Una donna di 76 anni è morta nella serata di ieri, in provincia di Torino, dopo essere rimasta schiacciata tra il cancello e la sua auto, lasciata senza il freno a mano inserito.

Ambulanza (foto dal web)

Ha parcheggiato la sua auto davanti casa, poi è scesa per aprire il cancello, ma il veicolo si è rimesso in marcia e l’ha travolta. Questo il tragico destino di una donna di 76 anni che è deceduta nella serata di ieri a Trana, comune in provincia di Torino. Sul luogo della tragedia, in via Alessandro Manzoni, è intervenuto il personale medico del 118 che, purtroppo, non ha potuto far altro che constatare il decesso della 76enne rimasta schiacciata tra il cancello del garage e la sua auto. Sopraggiunti sul posto anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.

Leggi anche —> Scontro frontale tra auto e pullman: muore un ragazzo di 22 anni

Torino, dimentica il freno a mano e scende dal veicolo: donna di 76 anni muore travolta dalla sua stessa auto

Una donna è morta nella serata di ieri, giovedì 15 ottobre, a Trana, comune in provincia di Torino, davanti alla sua abitazione, sita in via Alessandro Manzoni. La vittima è Luciana Barberi di 76 anni. Secondo una prima ricostruzione, riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, la 76enne era rientrata a casa e, scesa dall’auto, una Fiat Panda, si è recata ad aprire il cancello lasciando il veicolo in fondo ad una rampa. Improvvisamente quest’ultimo si rimesso in marcia schiacciando la donna contro il cancello che non si era ancora aperto. Pare che l’auto fosse stata lasciata senza il freno a mano inserito.

Sul posto è arrivato in ambulanza il personale medico del 118 che non ha potuto far nulla per la 76enne, di cui è stato possibile solo constatarne il decesso, sopraggiunto per le gravi ferite riportate nell’impatto. Intervenuti anche i carabinieri della stazione di Avigliana per gli accertamenti di legge utili a ricostruire la dinamica dell’incidente.

Leggi anche —> Parcheggia e si dirige verso il cofano: uomo muore travolto dalla propria auto

Ambulanza notte (Getty Images)
Ambulanza (foto dal web)

Quello consumatosi ieri è il secondo episodio simile a distanza di 24 ore. Mercoledì mattina, un uomo di 82 anni è morto a Molvena, in provincia di Vicenza, dopo essere stato travolto dalla sua stessa auto che aveva lasciato parcheggiata in discesa.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.