Vite al Limite. Brandon Scott, 325 kg. Totalmente un’altra persona

Vite al Limite. La trasmissione in onda su Real Time, segue le vicende di pazienti patologicamente obesi. La storia di Brandon Scott

Vite al Limite
Brandon Scott – Foto dal web

Protagonista della settima puntata della settima stagione di Vite al Limite è Brandon Scott, un ragazzo di 33 anni, proveniente da Columbus, Ohio, che ha raggiunto il peso di 325 kg.

Durante la trasmissione, egli stesso ha raccontato che i suoi problemi con il cibo sono insorti fin da quando era un ragazzino e doveva combattere per sedare le liti fra i suoi genitori. Mangiare diventava così un motivo per trovare sicurezza e conforto. Crescendo, non è riuscito ad eliminare questa sua malsana abitudine, portandolo così ad arrivare ad una mole spropositata.

“Mi vergogno per come ho perso il controllo sul mio corpo… In me vedo solo un mostro” – ha detto.

LEGGI ANCHE -> GF Vip: rivelata la storia d’amore di Guenda, Maria Teresa Ruta non approva la relazione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Brandon Scott (@thereal_brandonscott) in data:

E’ grazie alla sua fidanzata, Tayler, se è riuscito a prendere consapevolezza di sè e a voler cambiare le sorti della sua vita. Si è dunque recato a Houston (Texas) per farsi visitare dal chirurgo bariatrico, Younan Nowzaradan.

Brandon ha dovuto affrontare una rigida dieta ricca di proteine e povera di grassi e carboidrati. Dopo aver perso i primi 50 kg da solo, ha avuto il via libera all’operazione di bypass gastrico. Ha raggiunto in 12 mesi il peso di 174 kg, perdendone 151 kg.

Il suo cambiamento straordinario non è finito. Molto attivo sui social, dotato di un’incredibile voce, ha mostrato passo passo il suo percorso. E’ arrivato al peso forma ed è una persona completamente diversa. Si è fidanzato ufficialmente con la sua ragazza ed è in perfetta salute.

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter