Albero di Natale fai da te con materiali ecologici e a basso costo!

Tra qualche settimana potremo cominciare ad organizzarci per le feste natalizie. Addobbi, decorazioni e chi ne ha più ne metta, ma il simbolo per eccellenza del Natale è sicuramente l’albero. Si può creare un albero di Natale fai da te con un materiale riciclato in modo da avere anche un risparmio a livello economico.

Albero di Natale fai da te
Albero di Natale fai da te (MandalaReopens – Pixabay)

Chi non sa ancora se acquistare un albero di Natale vero, può optare per un albero di plastica oppure un albero fai da te.

Grazie al riciclo creativo, si possono trovare tante soluzioni originali. Chi ha un giardino, per esempio, potrebbe sfruttare gli alberi che sono già presenti per addobbarli. Gli alberi che si prestano di più sono la magnolia, la betulla, il ciliegio oppure l’oleandro. In questo caso, la cosa migliore da fare è comprare dei led e delle lucine con cui decorare l’albero.

Alberto di Natale fai da te in legno oppure sospeso

albero di Natale fai da te
Albero di Natale fai da te in legno (AnnaliseArt – Pixabay)

Per creare, invece, un vero e proprio albero di Natale fai da te, si può ricorrere al legno. Un albero di Natale in legno non è soltanto originale ma può essere utilizzato anche più volte.

Si possono usare sia rami scorticati che vecchie assi da pellet. In alternativa, si possono usare anche le cassette della frutta oppure parti di mobili rotti.

Aggiungendo gli addobbi e le luminarie, potrai dare vita ad un albero super natalizio.

Per facilitarsi le cose, si può anche prendere un supporto a T di legno e incollare, oppure inchiodare, qualche doga in legno. Per sapere qual è la misura giusta, basterà usare un cutter affilato oppure un seghetto piccolo.

Per costruire un albero di Natale fai da te, si può utilizzare anche un cartone ondulato. In questo caso bisogna ritagliare quattro lati uguali con l’aiuto di un cutter, per poi fare la composizione con la colla a caldo.

In alternativa, si può fare anche un albero di Natale con la carta di giornale. Ti basterà sovrapporre dei ritagli di cartoncini o di giornale di diverse dimensioni per dare vita ad un albero di Natale unico e originale.

Per rendere ancora più originale il tutto, potrai spruzzare dei glitter argentati o della vernice dorata.

LEGGI ANCHE ->Decorazioni natalizie fai da te: cosa riciclare per realizzarle

Anche l’albero di Natale sospeso ha il suo fascino. Per realizzarlo, potrai servirti di una vecchia scala di legno a cavalletto, alla quale dovrai appendere le palline. Si tratta di un’idea insolita ma davvero scenografica.

Albero di Natale di stoffa o a parete

Albero di Natale fai da te
Tante idee per un albero di Natale originale (Vladvictoria – Pixabay)

Se si hanno dei bambini piccoli in casa, può essere un’ottima soluzione anche creare un albero di Natale composto da scampoli di stoffa colorata che, una volta tagliati a forma di disco, dovranno essere sovrapposti su un supporto rigido (l’ideale è, ad esempio, un’asta di ferro fissata su una piastra di alluminio o una base di legno).

Una soluzione ottima per chi vuole anche trascorrere del tempo con i propri bambini. Questo albero di Natale fai da te, infatti, è molto semplice da fare, anche per un bimbo di 4 anni.

Si può creare un albero di Natale fai da te a parete. In questo caso si potranno usare delle matite colorate da incollare con l’aiuto di una pistola. Le matite possono essere incollate su una tavoletta di legno oppure su un tagliere vecchio. Anche un cartoncino può andare bene, in mancanza di altro.

Oltre alle matite, si possono anche aggiungere ghirlande o addobbi di ogni genere.

Per renderlo ancora più insolito, poi, si può fare una composizione ad albero con le foto per poi illuminarla e impreziosirla con ghirlande e led luminosi.

Si può creare un albero di Natale fai da te anche con dei rami o dei tronchetti trovati nel bosco o sulla spieggia. Con i rami secchi si possono creare anche delle bellissime decorazioni natalizie. La cosa migliore è usare quelli di salice decapato.

Anche con le lattine usate si può creare un albero di Natale particolare. Potrai usare quelle del caffè, dei pelati, della pittura per poi dipingerle di verde e aggiungerci addobbi di ogni tipo.

Per un albero di Natale a bassissimo costo si possono usare anche le bottiglie di plastica, o di vetro. In alternativa, poi, si possono creare delle ghirlande di bottiglie da infilare nelle luminarie appese.

In questo caso, dovrai creare un foro sul fondo da cui far uscire un filo.

Anche i libri possono essere utilizzati per creare un albero di Natale fai da te. Si tratta di un’idea molto originale che non prevede chissà quali costi.

Il consiglio più utili è ovviamente quello di utilizzare dei libri che abbiano una copertina rigida in modo da fare una composizione che non rischi di cadere.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter