Influenza stagionale e medicinali, quali sono da evitare

Spesso le comuni influenze stagionali vengono curate con determinati medicinali. Scelte errate che possono compromettere la propria salute.

Medicine per influenza
Medicine per influenza (foto dal web)

Tosse, raffreddore, influenza, sono questi i malanni stagionali che colpiscono ogni anno tantissime persone, molti dei quali preferiscono curarsi con gli antibiotici. Una pratica diffusa ma tuttavia inesatta. Anzi, i medici sono categorici su questo punto: non solo infatti gli antibiotici sono sconsigliati per curare questi malanni, ma sarebbero addirittura sbagliati e dannosi per la salute. La scelta giusta avrebbe un solo nome: vaccino. I medici spingono ogni anno la popolazione a sottoporsi al vaccino antinfluenzale per evitare i malanni, unico rimedio utile per curarsi. Occorre però fare una precisazione: la pandemia da Coronavirus ha comunque ridotto le scorte dei vaccini, rendendoli non disponibili per chiunque ma solamente per le categorie più a rischio, ovvero anziani, bambini e personale sanitario. Quindi gli adulti dovrebbero provare soluzioni alternative.

LEGGI ANCHE -> Covid al Grande Fratello: lacrime e paura nella casa

Influenza stagionale, quali sono i rimedi efficaci

Medicine per influenza (foto dal web)
Rimedi naturali (foto dal web)

Sempre più persone si affidano ai rimedi naturali, ricavare quanto più di utile viene dalla natura per tisane, infusi e bevande. Un metodo Bio per intervenire nel caso di malanni stagionali. Per chi è scettico a questi strumenti alternativi, può rivolgersi al medico curante ed avere la cura giusta per il malanno. Il medico fornirà la cura tenendo conto delle condizioni del malato.

E’ da scartare assolutamente pertanto l’antibiotico, numerose le iniziative per rimuovere questa consuetudine privo di validità medica. L’antibiotico è utile per le infezioni gravi ma non per il comune virus, anzi l’uso prolungato rafforza i batteri e li rende meno vulnerabili agli antibiotici.

LEGGI ANCHE ->Coronavirus: il rapporto della Caritas italiana sui nuovi poveri

Medicine per influenza
Abuso di antibiotici (foto dal web)

Nonostante spot promossi dalle ASL locali, ancor il 51% degli italiani crede nell’efficacia dell’antibiotico contro il raffreddore, tra questi il 10% li assume senza consultazione previa col medico. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.