Giovane donna scompare: investita, stuprata e seppellita

Un’atroce storia: una giovane donna scompare mentre fa jogging. Impossibile trovarla nonostante le ricerche, poi l’atroce verità

Giovane donna scompare
Sydney Sutherland (foto dal web)

Una triste storia arriva dall’America e precisamente dagli Stati Uniti. Si tratta della scomparsa di una giovane donna che uscita per fare jogging si era volatilizzata nel nulla. Scomparsa senza che i gruppi di ricerca organizzati la siano riuscita a trovare.

A nulla sono valsi i tentativi e le ricerche. Della donna di Newport nessuna traccia. Si tratta di Sydney Sutherland. Nonostante le incertezze e il non ritrovamento del corpo, le indagini della polizia sono andate avanti e hanno fatto emergere il nome del presunto colpevole.

LEGGI ANCHE –> Incidente mortale lo scorso sabato: la vittima è una diciassettenne

Giovane donna scompare, rintracciato il colpevole

polizia americana (foto dal web)
polizia americana (foto dal web)

Le indagini portate avanti dalla polizia per la scomparsa di Sydney Sutherland hanno condotto verso un solo nome che potrebbe essere il presunto colpevole. Si tratta di Quake Lewelly. Accusato dell’omicidio, l’uomo ha confessato di aver investita e stuprato Sydney e poi di aver occultato il corpo sotterrandolo in un posto isolato.

Lo ha ammesso durante l’interrogatorio ufficiale spiegando di aver investito la giovane donna con il suo pickup mentre correva in campagna, poi ha abusato di lei e infine l’ha seppellita nello stesso luogo.

L’uomo ha dichiarato che conosceva Sydney ma il motivo per il quale ha commesso questo atroce gesto resta ancora nel mistero.

LEGGI ANCHE –> Usa, precipita dal ventesimo piano di un palazzo: muore ragazzo di 13 anni

Polizia americana
Polizia americana (foto dal web)

L’assassino per allontanare i sospetti su di lui aveva anche partecipato alle ricerche della ragazza subito dopo la sua scomparsa ma il fiuto della polizia e poi la sua confessione lo hanno inchiodato.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter