Ricciardi: “Milano, Napoli e forse Roma già fuori controllo nel contenimento”

Parole per nulla incoraggianti provengono da Walter Ricciardi, il quale prevede uno stadio troppo avanzato del contagio del Covid-19. Alcune città sarebbero già fuori controllo.

Covid, Ricciardi
Milano, tra le città fuori controllo (foto dal web)

Il professore di Igiene generale nonché consigliere del Ministro della Salute Roberto Speranza, Walter Ricciardi avrebbe pronunciato delle parole forti, che destano tanta preoccupazione: “Milano, Napoli, probabilmente Roma sono già fuori controllo sul piano del contenimento dell’epidemia, cioè test e tracciamento. Quando non riesci a contenere devi mitigare, ossia devi bloccare la mobilità”.  Inoltre non si reputa soddisfatto delle misure che si stanno attuando soprattutto in questi giorni, accusa la confusione Stato-Regione ed invita a prendere delle decisioni tempestive.

LEGGI ANCHE -> Covid19 e il vaccino, Conte smentito da un virologo: i tempi

Da Ricciardi arriva la smentita al premier Giuseppe Conte

Covid, Ricciardi
Covid, Ricciardi (foto dal web)

In un contesto di confusione tra i poteri, prosegue Ricciardi non sarà difficile “il dilagare del virus, che non conosce confini. Dobbiamo resettarci per prendere le decisioni giuste al momento giusto e non quando è troppo tardi. E’ chiaro che se si decide quando ci sono le bare è facile, la gente sarà spaventata, ma sono decisioni che vanno prese due, tre, quattro settimane prima. La politica sia coraggiosa, se non hai sicurezza e salute non puoi avere una buona economia”. 

Proprio in questi giorni Ricciardi avrebbe smentito quanto dichiarato dal premier Giuseppe Conte, secondo il medico infatti: “Siamo alla vigilia di mesi molto duri: facciamo tutti uno sforzo sulla base della ragione, risolveremo questa situazione ma nel 2021. Ne usciremo, ne sono sicuro”. Fiducioso maggiormente sulla terapia con gli anticorpi monoclonali piuttosto che sul vaccino, i cui tempi sarebbero più lunghi.

LEGGI ANCHE -> Covid, Speranza avverte: “Per scongiurare il lockdown? Evitare gli spostamenti inutili”

 

Covid, Ricciardi
Vaccino Covid (foto dal web)

2021 e non dicembre come avrebbe annunciato Conte riferendosi al vaccino ed alle prime dosi che se: “Le ultime fasi di preparazione saranno completate nelle prossime settimane, le prime dosi saranno disponibili all’inizio di dicembre”. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter