Il tradimento di Maurizio Costanzo, chi ha scoperto la scappatella del presentatore

Maurizio Costanzo
Maurizio Costanzo (Getty Images)

Marta Flavi e Maurizio Costano furono sposati dal 1989 fino al 1995. La relazione tra i due si interruppe quando il giornalista venne scoperto, proprio dalla moglie, ad intrattenere un rapporto clandestino con l’emergente Maria De Filippi. Proprio la famosissima conduttrice di Canale 5, in un’intervista a Mara Venier, ha confessato di aver ricoperto, in questa storia, il “ruolo dell’amante”.

La separazione tra Marta e Maurizio, stando alle dichiarazioni di lei, è stata tutt’altro che pacifica. Al principio, la rabbia della moglie aveva offuscato qualsiasi possibilità di riconciliazione. Ad oggi, tuttavia, le cose tra i due sembrano essersi sistemate.
“Nei suoi confronti ho solo bei ricordi, è una persona a cui sono legata, poi fortunatamente abbiamo preso strade differenti“: queste le dichiarazioni della Flavi a RaiRadio 2.

Maurizio Costanzo moglie amante
Maria De Filippi e Maurizio Costanzo (Getty Images)

E, a proposito della “scappatella” del marito, Marta ha raccontato alcuni retroscena su come il tutto è venuto a galla: “Tirai su la cornetta del telefono di casa e li sentii parlare. Riconobbi subito Maria per la voce inconfondibile. Dissi a Maurizio di riattaccare“. Una relazione clandestina, dunque, che Costanzo cercava a tutti i costi di mantenere segreta.

I due, a distanza di ben 25 anni, sembrano però aver voltato definitivamente pagina. Mentre Costanzo, interrogato in merito all’ex moglie, ha asserito di non ricordare neanche chi è, la Flavi si è posta in maniera decisamente più distesa, dimostrando di aver seppellito l’ascia di guerra: “Lui è felice con Maria e io sono molto felice con il mio nuovo amore“.

LEGGI ANCHE> Maria De Filippi: i rumors su una relazione. Ma sarà vero?

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter