Daria Bignardi torna al suo posto dopo il tunnel oscuro

Dal tunnel oscuro della malattia al ritorno ai sul piccolo schermo: ecco come la giornalista Daria Bignardi ha sconfitto il male

Daria Bignardi
Daria Bignardi (GettyImages)

Non è stato un momento positivo per la giornalista, ex direttrice di Rai 3, Daria Bignardi. Ma oggi dopo aver oltrepassato lunghi e interminabili chilometri è uscita finalmente dal tunnel oscuro del male.

Tempo addietro è stata la protagonista, direttrice di programmi costruttivi e da un punto di vista politico e da uno sociale. Non a caso Daria è stata insignita dai produttori dell’azienda, della corona di direttrice di Rai 3 per aver saputo “inculcare” il sociale intrecciato con la storia ai telespettatori da casa.

Un giusto premio a colei che ha diretto dal 20 Aprile 2005 un palinsesto mozzafiato, che racconta tutte le vicissitudini e le sfaccettature di un mondo spesso degradato come il nostro. Il docu-show, conosciuto con il nome de Le Invasioni Barbariche ha vantato in questi anni di innumerevoli ospiti, componendo parterre d’eccezione, tra considerazioni e filmati.

Oggi la Bignardi è pronta per una nuova emozionante avventura, lontana dalla Rai. Il nuovo programma condotto dalla giornalista ferrarese si chiamerà L’Assedio, l’ennesimo talk show di culto che andrà in onda sulle emittenti televisive di canale Nove.

LEGGI ANCHE —–> Martina Stella, stesa sul pavimento, minigonna e tanto caldo. Spettacolo Unico – FOTO

L’esistenza “travagliata” di Daria Bignardi

Per chi non la conoscesse, la giornalista ferrarese di canale Nove, Daria Bignardi è una donna coraggiosa e “piena” di vita. Ancora in pochi però sanno che la sua vita è stata attraversata da momenti piuttosto bui.

Il tunnel oscuro intrapreso sembrava essere davvro interminabile finchè un giorno ha scorto la “luce dei sogni” ed è ritornata alla sua quotidianità di sempre. La Bignardi è stata una vittima lungimirante di un male incurabile, che lei stessa, con le sue sole forze ha reso sensibile.

Si trattava di un tumore al seno, che l’ha costretta a ricorrere alla chemioterapia. La donna dallo spirito e le attitudini abbastanza riservate ha combattuto dentro di sè la malattia, fino a farla assottigliare del tutto. Si recava sul posto di lavoro con un’insolita parrucca, finchè un giorno ebbe il coraggio di uscire all’aperto e rivelare i suoi capelli grigi corti.

LEGGI ANCHE —–> Clizia Incorvaia, la dedica d’amore a Paolo Ciavarro, insieme bellissimi – FOTO

In molti contestavano quel look quasi “osceno” e inspiegabile, senza preoccuparsi di approfondire la questione. Ma la prima ad oltrepassare le apparenze era proprio Daria Bignardi, che oggi è uscita da quel “terribile” tunnel ed è già pronta per una nuova e avvincente avventura

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter