Riconsegna il portafogli vuoto per fare “bella figura”, ma viene denunciato

Presso l’aeroporto di Catania, un 24enne riconsegna alla polizia un portafogli vuoto, smarrito da un altro passeggero: scatta la denuncia

Polizia
Polizia (web)

Per fare “bella figura“, alla fine si becca una denuncia: è quanto accaduto ad un 24enne, C.E., presso l’aeroporto di Catania. Il ragazzo, trovandosi di fronte un portafogli smarrito da un altro passeggero, ha pensato bene di riconsegnarlo ai gestori del bar locale: non prima, però, di averne svuotato tutto il contenuto.
Credeva di diventare un eroe, e invece si è immediatamente beccato una denuncia. Per gli agenti, infatti, non è stato difficile ricostruire la dinamica del tutto.

LEGGI ANCHE> Sgominata rete di pedofili, arresti e denunce in 16 province

Riconsegna un portafogli e viene denunciato: l’assurda vicenda

Portafogli
Portafogli (Getty Images)

Forse il suo obbiettivo era quello di essere acclamato come un “eroe“; tuttavia, dati gli sviluppi della vicenda, non è proprio così che il protagonista dei fatti ci appare. Dopo aver trovato un portafogli presso l’aeroporto di Catania, un 24enne ha deciso di riconsegnarlo, probabilmente convinto che sarebbe stato acclamato da tutti.
Tuttavia gli agenti, nel giro di poche ore, avevano già scoperto la verità.

Il ragazzo, stando alle ricostruzioni, una volta rinvenuto il portafogli, lo avrebbe portato con sé presso la toilette della sala partenze. Una volta intascate tutte le banconote presenti all’interno, il 24enne avrebbe inscenato il “finto rinvenimento” dell’oggetto all’interno del bar. Il personale ha subito contattato la polizia di frontiera, che nel giro di pochi minuti ha intuito cosa fosse avvenuto.

Aeroporto
Aeroporto (Getty Images)

È bastato risalire alle riprese delle telecamere di sorveglianza per capire la reale natura del gesto dell’uomo: non si trattava affatto di un atto eroico, quanto di un’assurda e mal architettata finzione. Il giovane, convinto delle proprie azioni, riteneva che nel bagno dell’aeroporto nessuno l’avrebbe potuto scoprire.

Alla fine, il rinvenimento del portafogli è accaduto davvero, così come è veritiera anche la consegna da parte del ragazzo alle autorità competenti. Con l’omissione di un piccolo dettaglio, tuttavia: a svuotare il portafogli era stato proprio lui, l’esecutore dell’eroico atto.
Il giovane alla fine si è guadagnato una denuncia per furto.

LEGGI ANCHE> Marco Carta, emessa la sentenza della Corte d’Appello sul furto alla Rinascente

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter