Cannavacciuolo e il lockdown, il triste messaggio sui social dello chef

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Cappelletti alla genovese, zuppa forte di piccione, yogurt acido, lampone e funghi. @villacrespi

Un post condiviso da Antonino Cannavacciuolo (@antoninochef) in data:

Villa Crespi è attiva dal 1999 e ha già due stelle Michelin, ma Cannavacciuolo fa sapere che sta lottando con tutte le forze per ottenere la terza: “Se a novembre arriva festeggio alla grande: faccio il bagno nella piscina del ristorante. Sarebbe un grande riconoscimento umano, soprattutto per i ragazzi che lavorano con me. Però non vivo per averla, ma per fare bene ogni giorno. Perché non è mai arrivata? Bisogna chiederlo alla Michelin. Se lo sapessi, avrei già corretto il tiro”.

Durante l’intervista lo chef si confessa anche in merito la quasi fine delle riprese di MasterChef e spiega che si rimetterà a dieta appena possibile. “Come smetto le riprese mi rimetto a dieta”.

Difficile seguire la dieta durante le riprese. Però sono sempre venti chili in meno rispetto a quando ho cominciato. Comunque, tempo venti giorni e ricomincio. Mi rimetto anche a correre, cinque giorni alla settimana, di mattina presto. Sto molto meglio. Prima mangiavo veramente troppo, ora sto semplicemente tornando umano”, ha spiegato.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter