Caterina Balivo in versione pink con la persona più amata-FOTO

La Balivo in rosa accompagna il figlio a scuola e scrive un messaggio importante rivolto a tutti nella didascalia 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Da quando scattò il #lockdown i bambini sono stati sottoposti a un cambio repentino e abbiamo visto quanto sono stati bravi (non senza aver avuto problemi e strascichi). Vedete io so di non essere un genitore perfetto, ma responsabile sì. Se mio figlio si ribellasse o andasse contro le attuali regole dovute all’emergenza Covid-19, due “schiaffi in faccia” non glieli toglierebbe nessuno (ai “ben pensanti” dico: tranquilli non sono una mamma violenta). Bisogna capire che il mondo è cambiato e noi non possiamo far finta di niente. Sacrifici, certo… tante ingiustizie subite e molte altre arriveranno ma questo maledetto virus c’è e finché non se ne va non possiamo fare i bastian contrari. #caterinabalivo #caterinasecrets

Un post condiviso da Caterina Balivo (@caterinabalivo) in data:

Mentre accompagna il figlio a scuola, Caterina Balivo fa una riflessione sul momento terribile che stiamo vivendo ormai da mesi e che ora sta tornando al su peggio. L’emergenza Coronavirus iniziata a febbraio e sospesa per pochi mesi d’estate, ora è tornata aggressiva nuovamente e si teme un secondo lockdown. In vista di queste pessime notizie, la Balivo sente il bisogno di condividere un pensiero come madre.

Alcune sue parole:”Da quando scattò il lockdown i bambini sono stati sottoposti a un cambio repentino e abbiamo visto quanto sono stati bravi. Vedete io so di non essere un genitore perfetto, ma responsabile sì. Se mio figlio si ribellasse o andasse contro le attuali regole dovute all’emergenza Covid-19, due schiaffi non glieli toglierebbe nessuno”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Tale Quale Show, Carmen Russo interpreta Madonna:esperimento fallito-VIDEO

Caterina Balivo si esprime come madre nell’era del Coronavirus

Fare la mamma non è mai facile a prescindere, figuriamoci durante una pandemia globale in cui non riesci a spiegare a tuo figlio perché non può uscire con gli amici, interagire e nel peggior delle ipotesi andare a scuola. O spiegare perché deve indossare una mascherina per tutto il tempo che sta fuori casa, senza che questa situazione lo sottoponga a problemi psicologici e interiori. La Balivo ha dunque sollevato questo problema sostenendo che non avrebbe problemi a sgridare il figlio se quest’ultimo non rispettasse le regole anti-covid.

Il suo sfogo è una presa di coscienza rivolta a tutti quanti quelli che in questo periodo non sono indulgenti nei confronti di questa emergenza. Altre parole scritte dalla conduttrice: “Bisogna capire che il mondo è cambiato e noi non possiamo far finta di niente. Sacrifici, certo.. tante ingiustizie subite e molte altre arriveranno ma questo maledetto virus c’è e finché non se ne va non possiamo fare i bastian contrari”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Arnold Schwarzenegger in terapia intensiva, le condizioni del grande attore

Il messaggio della Balivo è chiaro, invita a riflettere e a non girarsi dall’altra parte durante un momento delicato delle vite di tutti noi. Bisogna aiutarsi e rispettare le regole per gli altri e per noi stessi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter