Terremoto, scossa di magnitudo 3,1 in Campania: i dettagli

Paura nel salernitano: scossa di magnitudo 3,1 avvertita in Campania questo pomeriggio. Il riscontro dei dettagli

terremoto mediterraneo
Pesantissima scossa di terremoto nel mediterraneo e ora si teme uno tsunami Foto dal web

Tra una notizia e l’altra, riguardanti i nuovi casi da Covid-19 è sfuggita un pò di mano la situazione relativa agli avvenimenti di cronaca di maggiore incisività in Italia. Oggi però i maggiori quotidiani nazionali hanno rilevato un evento che dopo tanto tempo è tornato di moda nel nostro Paese.

Si tratta di un nuovo fenomeno della tettonica della placche, registrato in uno dei più noti poli turistici di Italia. Le persone che hanno avvertito il sisma hanno riscontrato attimi di paura e terrore ma sembra che la situazione, dopo un breve lasso di tempo in preda al panico sia tornata alla normalità.

La notizia del terremoto in Italia ha riguardato un “lembo” di terra che storicamente ha ravvisato tragedie, in seguito a questo terribile fenomeno. Parliamo senz’altro della Campania. In passato e più precisamente il 23 Novembre del 1980 la popolazione della zona “Irpinia” ha dovuto “leccarsi” le ferite, di fronte ad una scossa di magnitudo 6,9 che causò circa 280.000 sfollati, 8.848 feriti e circa 2.914 morti.

Un bilancio impressionante che non ha lasciato scampo ai cittadini che da allora vivono ancora con il tragico ricordo di quel terribile evento

LEGGI ANCHE —–> Terribile incidente sulla statale: muore un carabiniere, grave il collega

Scossa di terremoto in Campania: l’epicentro del sisma

Paura nella notte in Campania: scossa di terremoto di magnitudo 3.8

A distanza di tempo dalla sventura, come quella attraversata dagli avellinesi, la terra in Campania torna a tremare. Questa volta sotto l’occhio di “Madre Natura” è finita la provincia di Salerno.

Il sisma si è registrato intorno alle ore 15:00, precisamente nel “cuore” del Golfo di Salerno. E’ proprio lì che si è verificato un movimento “brusco” della terra, pari al terzo (3,1) grado della scala Mercalli. Il terremoto è stato avvertito dalla popolazione dei comuni di Agropoli, Battipaglia e Castellabate.

LEGGI ANCHE —–> Tragico incidente nella notte di martedì: muore un ragazzo di trent’anni

terremoto irpinia
terremoto (Getty Images)

Secondo quanto trapelato dai cittadini di quei luoghi, nessuno di loro ha riscontrato ferite o decessi. Solo la paura, anche se solo per un attimo, l’ha fatta da padrona e si è estesa nei territori confinanti di Salerno e Cava De Tirreni, nei quali è stato avvertito in maniera evidente

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter