Tragedia durante il trasporto in ospedale: muore mentre attendeva di essere ricoverato

Tragedia ad Avezzano, dove un 70enne in attesa del ricovero urgente in ospedale perde la vita: indaga la giustizia

Traghetto dalla Grecia 24enne trovato morto ad Ancona
Ambulanza (foto dal web)

La lunga attesa per il ricovero in ospedale è stata determinante ai fini della vita del “povero” Enzo Di Felice, il 70enne che ha perso la vita, ieri mattina ad Avezzano.

Si tratta di una tragedia davvero raccapricciante, quella che si è consumata nella speranza di un posto letto tra i malati. Probabilmente non staremmo parlando di “catastrofe” se il signor Enzo fosse stato richiamato all’ordine dei medici, nei tempi previsti.

Eppure la tragedia, purtroppo per lui ha avuto origine in un momento davvero delicato per il Paese, mai così in difficoltà dall’inizio della pandemia. Le terapie intensive per i malati Covid-19 sono balzati alle stelle ed è per questo motivo che il 70enne abruzzese, una volta giunto in ospedale, non aveva trovato un posto disponibile per il ricovero d’urgenza.

La Procura della regione, nel frattempo sta indagando su quanto accaduto e presto potrebbero esserci dei risvolti nella tragica vicenda

LEGGI ANCHE —–> Rinvenuto cadavere nel bosco: fatto a pezzi in due buste dell’immondizia

Le “urla” della famiglia, alla disperata ricerca di un posto letto per l’uomo: la ricostruzione della tragedia

Avezzano, all'Ospedale dal primo maggio sarà attivo il parto indolore - Il  Capoluogo

Nel frattempo che gli inquirenti della giustizia indaghino sui fatti che hanno portato alla scomparsa del cittadino abruzzese di 70 anni, Enzo De Felice, proviamo a ripercorrere i tratti più significativi di questa triste terribile tragedia.

Insieme alla sua moglie e la sorella, l’anziano era già in viaggio, alla disperata ricerca di un centro privato per il ricovero. Ad esso sarebbero dovute seguire le pratiche per il test del tampone anti-Covid, che non è mai avvenuto.

Non a caso Enzo durante il trasporto soffriva di crisi respiratoria, ma già era stato respinto da una struttura privata. Inevitabile la corsa contro il tempo in direzione del nosocomio pubblico del paese, per evitare una tragedia che da un momento all’altro sarebbe venuta alla luce.

Allorchè, una volta giunti sul posto, la moglie e la sorella, scese dall’auto urlano disperatamente, affinchè qualche esperto si occupasse del problema di Enzo. Ma i soccorsi in realtà non arrivano e il povero Enzo muore così tra le “braccia” di una famiglia afflitta dal dolore.

LEGGI ANCHE —–> Tragedia in Inghilterra, muore tra le braccia del fidanzato: aveva 27 anni

Tragedia roma bambino soffoca palloncino
Tragedia ambulanza(foto dal web)

Si spera che disgrazie del genere non verifichino più. Ma è evidente che un occorre un drastico intervento da parte del governo sul piano sanitario, per evitare che la situazione, già drammatica di suo, precipiti definitivamente

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter