Viviana Parisi e i lividi su Gioele incompatibili con la caduta

Ancora aperto il caso di Viviana Parisi e il piccolo Gioele. Dubbi e perplessità sui lividi e la caduta, nuova istanza alla Procura di Patti

Viviana Parisi e marito (Foto dal web)
Viviana Parisi  Gioele e marito (Foto dal web)

A distanza di mesi è stata aperta una nuova istanza alla Procura di Patti su ulteriori analisi  per trovare sangue o tracce biologiche sulle frasche legate al piccolo Gioele. Il caso di Viviana Parisi e suo figlio è di nuovo aperto perché dubbi e misteri si celano dietro la tragica vicenda. I lividi sul corpo del bambino sarebbero incompatibili con la caduta, allora cosa è successo realmente quel giorno?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Genova. Cadavere di un uomo trovato per strada. Le ipotesi

Viviana Parisi e Gioele, una caduta travolta dal mistero

viviana parisi gioele caduta
Le ricerche di Gioele (Foto dal web)

Pietro Venuti e Claudio Mondello, legali di Daniele Mondello, marito di Viviana Parisi e padre di Gioele, scomparsi lo scorso 3 agosto e poi trovati morti tra le campagne di Caronia, hanno presentato un’istanza alla Procura chiedendo ulteriori accertamenti. “Il corpo di Viviana Parisi presenta lividi, tumefazioni, ferite su parti e non a contatto con il terreno sottostante – hanno spiegato – e pertanto non cagionate da una ipotetica caduta dall’alto per impatto con lo stesso – hanno sottolineato – il corpo è sovrastato da alcune frasche, altra incongruenza con una caduta, dal traliccio”.  C’è scritto nell’istanza: “Riteniamo che i ramoscelli delle frasche, se Viviana fosse caduta dal traliccio si sarebbero dovuti trovare sotto il cadavere e non sopra o rompersi per l’impatto – continuano i due avvocati –  Inoltre il luogo del rinvenimento del corpo appare scevro della presenza di frasche e ramoscelli e questo fa ipotizzare siano stati portati lì da qualcuno”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Omicidio di Lecce. L’assassino stava scrivendo un romanzo: “Vendetta”

Gioele Viviana Parisi (Foto dal web)
Gioele Viviana Parisi (Foto dal web)

Il piccolo Gioele è rimasto nel cuore di tutti gli italiani. Una storia nera la sua e della mamma Viviana Parisi, morti lo scorso 3 agosto dopo un incidente stradale che ha mandato fuori strada le vittime e ha lasciato troppi interrogativi al padre, ormai rimasto solo, e all’intera comunità.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter