Dimagrire in fretta: l’incredibile soluzione per sconfiggere il senso della fame

Affinchè l’organismo umano perda peso, la dieta rappresenta il maggior sistema alimentare per dimagrire, ma non sempre è così…

dimagrire in quarantena
Come fare per dimagrire in quarantena con la pasta fredda o riscaldata Foto dal web

Quante volte ci capita di acquisire qualche chilogramma di troppo nei periodi invernali? Molto spesso direbbero gli esperti del mestiere. D’altronde la prova costume è di nuovo lontana anni luce e c’è tempo per prepararsi a rendere il fisico tonico come l’estate precedente.

Tuttavia le temperature invernali spingono l’uomo ad un desiderio di alimentare il senso della fame. Ci si mette anche la vita sedentaria che per causa forza maggiore, in questo periodo ci troviamo a vivere. E allora prima che il nostro stomaco lieviti ulteriormente, ebbene prevenire la sensazione del cibo con il tema del “dimagrire”.

Al fine di poter ottenere risultati soddisfacenti, secondo alcuni esperti è importate seguire diete più o meno equilibrate per dimagrire. Oltretutto al giorno d’oggi va di moda uno stile alimentare piuttosto bizzarro, il digiuno serale.

LEGGI ANCHE —–> Caldarroste perfette? Vediamo come cuocerle con alcuni trucchi da replicare a casa

Come risolvere il problema del peso

corsa dieta
perdere peso – Foto dal web

La speciale tecnica di cui abbiamo appena parlato rappresenta la soluzione ideale per perdere peso in periodi di tempo piuttosto ristretti. La dieta prevede l’assunzione di cibo dal mattino fino alle 5 del pomeriggio, oltre il quale è possibile assumere soltanto bevande depurative, come thè e tisane.

Gli esperti del mestiere sconsigliano vivamente questo nuovo metodo del “dimagrire” e spingono il paziente ad affidarsi ad un nutrizionista, per un progetto d’alimentazione più equilibrato. Il cosiddetto digiuno serale rientra nella categoria delle diete lampo, un metodo errato che tra l’altro altera il ciclo del metabolismo umano.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Beve solo acqua, limone e miele per un anno: il suo corpo cambia

perdere peso (pixabay)

Secondo il parere di dietologi e nutrizionisti, dunque, la soluzione per dimagrire non sta nell’andare a letto senza aver toccato nulla dalle 17. Ma distribuire il cibo in maniera tale da non avvertire quel fastidioso e imperterrito senso della fame, magari non eliminando completamente la cena dai nostri progetti alimentari

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter