Melbourne: nessun nuovo caso registrato nelle ultime ventiquattro ore

Australia: lo Stato di Victoria (Melbourne) non ha fatto registrare nuovi casi. E’ la prima volta da giugno

melbourne
Melbourne, Australia (Getty Images)

Fine lockdown per lo Stato di Victoria (Melbourne) in Australia: nelle ultime ventiquattro ore non si sono registrati nuovi casi; le autorità hanno potuto revocare le disposizioni concernenti l’isolamento, imposto ormai da tre mesi per contenere l’emergenza.

Si è arginata così la seconda ondata di contagi da coronavirus: ristoranti, negozi e strutture di varia tipologia, costrette a chiudere le loro attività per fermare la catena dei contagi, potranno dunque riaprire, presumibilmente tra domani e dopodomani.

Una buona notizia dunque da quest’angolo del pianeta mentre, ovunque, imperversa la seconda ondata pandemica. Dopo tre mesi di lockdown, si potrà quindi sperare in un riavvio rapido delle attività e nella ripresa, per quanto possibile, di una vita “normale”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  ISRAELE, I BAMBINI RITORNANO A SCUOLA

Australia: riprendono le attività a Melbourne dopo tre mesi di lockdown

melbourne
Melbourne (Getty Images)

Non si sono registrati nuovi casi nelle ultime ventiquattro ore e le autorità hanno annunciato la fine del lockdown a Melbourne, nello Stato di Victoria. Possono, quindi, tirare un sospiro di sollievo i cittadini interessati, specie in un momento particolarmente drammatico per il resto del mondo.

Melbourne aveva fatto registrare parecchi casi quest’estate, soprattutto a causa delle disattenzioni e dello scarso controllo negli hotel in cui gli ospiti, tornati dall’estero, si trovavano in isolamento.

melbourne
Melbourne (Getty Images)

L’applicazione di misure restrittive fino all’annuncio del lockdown ha, quindi, prodotto ottimi risultati. Una situazione, quest’ultima, che si auspica possano condividere tutti gli Stati che, attualmente, stanno facendo i conti con una risalita drammatica dei contagi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> DONNA MUORE IN VOLO: NOTIZIA TENUTA NASCOSTA FINO AD OGGI

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter