Michelle Hunziker | parole di speranza per chi soffre ora | FOTO

Sul suo sito web personale Michelle Hunziker rilascia un lungo e profondo pensiero rivolto alle categorie che saranno costrette a chiudere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Oggi mi sono svegliata pensierosa… penso a tutti coloro che devono richiudere le loro attività… era già faticoso riprendersi, ma si sono tutti rimboccati le maniche e con determinazione e senza lamentarsi, si sono messi a lavorare… molti con il sorriso… l’ho visto io! Sono un assidua frequentatrice di ristoranti, li amo, li promuovo anche molto sui miei social perché amo le eccellenze italiane 🇮🇹 e non ho MAI smesso di andarci proprio perché credo che stando attenti e rispettando tutte le procedure igieniche si possa serenamente godere di tutte le meraviglie culinarie del nostro paese. I nostri bar che tanto ci contraddistinguono e ci invidiano da tutto il mondo e tutte le altre attività che ora si ritrovano a dover chiudere dalle 18.00 o del tutto… sono in estrema difficoltà. Capisco che non sia facile la gestione di questo virus e capisco anche che per salvaguardare la nostra salute non si possa accontentare tutti, ma con FORZA chiedo anch’io al nostro governo di sostenere le famiglie e le attività in difficoltà in questo momento… nel cercare di contenere il virus…non bisogna però morire di fame… . #dpcm

Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram) in data:

Ci attendono ancora giorni difficili, settimane difficile, e Michelle Hunziker lo sa. La conduttrice televisiva esprime proprio per questo motivo grande solidarietà e vicinanza alle categorie di lavoratori che vedranno per forza di cose limitare la loro attività.

LEGGI ANCHE –> Paola Turani nel suo letto, uno spettacolo che tutti vorrebbero vedere – FOTO

A causa del progressivo quanto apparentemente inarrestabile peggioramento in merito a quella che è la curva di contagi da Coronavirus in Italia, il governo ha emanato delle nuove misure che impongono diverse limitazioni. Molte categorie dovranno limitarsi a lavorare in un tempo inferiore a quanto accadrebbe comunemente. Altre ancora hanno dovuto chiudere di nuovo, come i cinema, i teatri, le palestre e le piscine. La Hunziker parla anche dei ristoratori e dice che lei è solita andare a cena fuori molto spesso. Il fatto che i locali dovranno per forza di cose chiudere alle 18:00 comporterà per loro enormi problemi.

LEGGI ANCHE –> Nuovo Dpcm, la FOTO simbolo della disperazione dei ristoratori

Michelle Hunziker, un pensiero profondo per chi è in difficoltà

Il Governo Conte ha già annunciato che e categorie più colpite riceveranno aiuti sostanziosi in collaborazione con l’Inps già da novembre. E lei parla proprio di questo aspetto, auspicando una mano concreta per sorreggere chi si troverà in grosse difficoltà. Purtroppo molti virologi sono dell’idea che sarebbe servito un nuovo lockdown per rallentare la curva dei contagi. Una prospettiva che però avrebbe fatto collassare in maniera tragica la nostra economia.

LEGGI ANCHE –> Gualtieri, indennizzi alle aziende arriveranno entro metà novembre

Ma qualcosa in tal senso andava fatto, ecco quindi spiegato l’ultimo Dpcm con le limitazioni del caso, che saranno in vigore fino al prossimo 24 novembre. Bisogna tenere duro e rispettare le regole per far si che i contagi frenino. Come sottolineato più volte da Conte, preservare la salute dei cittadini servirà a preservare anche le stesse attività economiche.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter