X Factor, la categoria Gruppi di Manuel Agnelli: chi sono i Melancholia

A pochi giorni dalla partenza dei Live Show di X Factor scopriamo chi sono i Melancholia, scelti da Manuel Agnelli per la categoria dei Gruppi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ma quanto spaccano i gruppi di @aew.manuelagnelli? Talmente forti che potrebbero tirar giù l’Arena dei Live di #XF2020. 🤘🏻

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia) in data:

Giovedì 29 ottobre partiranno i Live di X Factor che porteranno a decretare il vincitore di questa edizione del talent. In giuria quest’anno Mika, Emma Marrone, Hell Raton e Manuel Agnelli. A quest’ultimo è stata affidata la categoria dei Gruppi. Dopo le fasi di selezione l’artista è giunto alla decisione finale, presa insieme al fumettista e illustratore Gianni Pacinotti che gli ha fatto da spalla durante il Last Call. Ad aggiudicarsi un posto tra i gruppi sono stati i Melancholia, che con la loro unicità hanno conquistato Agnelli già alle audizioni. Ma scopriamo qualcosa in più su di loro.

LEGGI ANCHE -> X Factor 2020, la categoria Gruppi di Manuel Agnelli: chi sono i Manitoba

Chi sono i Melancholia, scelti nel Gruppi di X Factor

Melancholia a X Factor
Melancholia a X Factor (foto dal web)

A formare i Melancholia sono la cantante Benedetta Alessi, il chitarrista Filippo Petruccioli e il tastierista Fabio Azzarelli. La loro carriera inizia nel 2016 e ha già raccolto diversi riconoscimenti, come la vittoria al Taubertal Open Air Festival. Influenzati da diversi generi musicali, dall’hip hop alla musica elettronica, scrivono e pubblicano inediti. È proprio con uno di questi, “Leon“, che si presentano alle audizioni di X Factor.

LEGGI ANCHE -> Francesco Gabbani rivela perché aveva pensato di smettere di fare il cantante

La loro presenza scenica, la voce di Benedetta e la qualità della canzone incantano i giudici e in particolare Manuel Agnelli. In quell’occasione proprio quest’ultimo ha voluto metterli alla prova chiedendoli anche l’esibizione di una cover. I Melancholia hanno portato una loro versione del brano di XXXTentacion “Look At Me“. Per il giudice il loro modo di comunicare attraverso la musica è davvero unico. “Questa roba in un talent non si vede quasi mai“, ha sottolineato Agnelli. La band ha superato quindi con grande successo le audizioni e si è ritrovata proprio dinnanzi al cantante degli Afterhours ai BootCamp.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Fermi tutti sono appena arrivati i Melancholia! Con “White Rabbit” hanno ipnotizzato il nostro @aew.manuelagnelli. 🐰 #XF2020

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia) in data:

Ogni loro esibizione sembra convincere sempre di più ma sarà quella di “White Rabbit“, brano apparentemente lontano da loro, a farli ottenere senza alcun dubbio da parte di Manuel un posto ai Live Show.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter