Più acqua del previsto sulla Luna: la scoperta firmata anche dall’Università di Chieti

Due studi pubblicati hanno rivelato la presenza di acqua sulla Luna, in quantità non sospette

Zodiaco Luna influenza
Luna (foto dal web)

Pensavamo di sapere tutto sulla Luna e ora arriva una scoperta per solleticare ancora di più le ambizioni spaziali dell’Uomo. Due studi pubblicati sulla rivista Nature Astronomy hanno rivelato la presenza di acqua sul nostro satellite naturale in proporzioni che non sospettavamo. Quest’acqua potrebbe essere facilmente accessibile, intrappolata sotto la superficie esposta al Sole della Luna, dove non si poteva immaginare di poterla scoprire, perchè le temperature oscillano tra il caldo estremo e il freddo estremo. Sappiamo da sessant’anni che l’acqua fosse presente sulla Luna. Per tutto il tempo, si credeva che fosse semplicemente nascosto in profondità nei crateri e nelle aree ombreggiate della stella, sotto forma di ghiaccio, dove le temperature possono scendere sotto i 200 ° C. Questa conoscenza lasciava pensare ad una quantità relativamente piccola di acqua presente sulla Luna, sempre vista come arida.

Leggi anche > Armi nucleari bandite: il trattato

Più acqua sulla Luna

Luna Nuova
Luna Nuove (foto dal web)

Le immagini dell’Osservatorio Stratosferico per l’Astronomia Infrarossi hanno cambiato queste convinzioni. Questo telescopio di nome Sofia, sviluppato dalla NASA in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Tedesca e che effettua le sue osservazioni in volo, ha permesso di rilevare la presenza di acqua, in forma molecolare, disseminata su un’area molto più ampia della nostra Luna. Secondo gli scienziati, la quantità di acqua ghiacciata potrebbe anche superare i 600 milioni di tonnellate, su una superficie equivalente a circa 40.000 m2. Allo studio ha partecipato anche l’Università di Chieti. In un comunicato stampa di presentazione dello studio, l’Università del Colorado a Boulder utilizza il caso del cratere Shackleton per la scoperta.

Leggi anche > Grande Barriera Corallina, il danno

Luna (GettyImages)
Luna (GettyImages)

Questo è  situato vicino al Polo Sud della Luna e che ha un diametro di una ventina di chilometri. Questo cratere è immerso permanentemente nell’ombra e le temperature, per mancanza di luce, scendono a -180 ° C. Un paradiso per l’acqua ghiacciata.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

.