Stefano Accorsi, “L’ultimo bacio” e quella coltellata mai dimenticata

Stefano Accorsi su Instagram racconta un aneddoto del film di Gabriele Muccino e una speciale scena girata con Giovanna Mezzogiorno

Stefano Accorsi e Bianca Vitali
Stefano Accorsi e Bianca Vitali (foto dal web)

“L’ultimo Bacio” di Gabriele Muccino è uno di quei film iconici e intramontabili. Un film amatissimo da pubblico che oggi può essere visto e rivisto grazia a Netflix. La piattaforma di streaming l’ha inserita, infatti, nelle sue novità di ottobre 2020, per la gioia di tutti gli estimatori ma anche per i più giovani che magari ne hanno tanto sentito parlare e non l’hanno mai visto.

Per celebrare tutto questo Stefano Accorsi, uno dei grandi protagonisti della pellicola di Muccino ha condiviso con il pubblico di Instagram un bel ricordo del set, quella della litigata con Giovanna Mezzogiorno. L’attore ha raccontato un aneddoto, “una piccola storia” legata al film e a quella scena memorabile.

Il bell’attore ha ricordato che “L’Ultimo bacio” è stato il suo primo film con Gabriele Muccino e leggendo il copione ha subito pensato che fosse un bellissimo film. Ma fin dalle prime prove il famoso regista ha fatto capire a tutti i suoi attori, ha spiegato Accorsi, che avrebbe chiesto moltissimo, “dal punto di vista emotivo, del coinvolgimento, ma anche fisico, per Gabriele Muccino il qui ed ora è una cosa fondamentale” ha spiegato.

LEGGI ANCHE –> Ficarra e Picone divisi a Striscia, il motivo è clamoroso

Stefano Accorsi: “Quella coltellata e una scena perfetta”

Tutti gli attori si sono subito resi conto che le performances da fare sarebbero state qualcosa di importante. Ed ecco che qui Stefano Accorsi introduce proprio l’aneddoto sulla sua litigata con Giovanna Mezzogiorno.

Una scena incredibile la definisce l’attore, molto coinvolgente anche per loro e girata in piano sequenza. E ricorda anche le raccomandazioni di Muccino, di impararla come non avevano mai imparato una scena prima d’ora. Sarebbe stata fatta una sola volta, tutta d’un fiato per una durata di circa 3 minuti.

Ecco che così Accorsi e la Mezzogiorno ripassavano la scena appena potevano e la conoscevano alla perfezione. Una scena memorabile in cui Giulia scopre il tradimento di Carlo.

L’aspettativa era alta e allora Accorsi ha rivelato che ad un certo punto lui e la Mezzogiorno non sapevano più cosa dire. Lei allora prende il coltello e lo colpisce. Nessuno stop o altro, i due hanno continuato ad andare avanti nella recitazione fino alla fine della scena.

LEGGI ANCHE –> Grande Fratello Vip, Signorini attacca Enock Balotelli: caos in puntata

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Dietro la mascherina, come viene viene. ph. @fabioleidi

Un post condiviso da Stefano Accorsi (@stefano.accorsi) in data:

Tutto perfetto tanto che Muccino ha scelto proprio quel primo ciack rispetto ad alri due o tre che erano stati fatti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.