Lo sfogo di Alfonso Signorini: “Non posso combattere la malafede”

Il pubblico dovrà dire addio al doppio appuntamento del Grande Fratello, Il conduttore Alfonso Signorini è su tutte le furie. Ecco cosa è successo

conduttore
Alfonso Signorini (foto dal web)

Mediaset stravolge i piani e in un batter d’occhio cambia tutto. Così il Grande Fratello Vip dal 20 novembre sarà trasmesso solo una volta, invece che Lunedì e Venerdì. Alfonso Singorini, il conduttore di questa edizione, dovrà dire addio al doppio appuntamento. Ritornerà, come riporta Publitalia, sugli schermi televisivi a farci compagnia nei venerdì sera su Canale 5, Il Silenzio dell’Acqua 2, fiction originale targata Mediaset, con protagonisti Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti. Una decisione presa dall’azienda per vari motivi, ma gli accordi presi all’inizio sono saltati e il giornalista è su tutte le furie e si sfoga sulla sua rivista: “Non posso combattere la malafede”. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Gazzelle è pronto a regalarci un nuovo brano: “L’unica cosa che so fare è tirare le somme”

A cosa si riferisce il conduttore?

grande fratello vip spogliarello
Alfonso Signorini (foto dal web)

Accordi saltati tra Mediaset e il Grande Fratello. L’appuntamento settimanale del venerdì sera con il reality show condotto da Alfonso Signorini, già allungato fino a febbraio 2021, andrà avanti fino a venerdì 20 novembre, dopodiché stop al doppio appuntamento settimanale. Dalla settimana successiva la puntata serale del Grande Fratello sarà unicamente quella del lunedì. Intanto il padrone della casa ha dovuto fare i conti con una delle sue lettrici che, nell’ultimo numero della rivista Chi, ha inviato una lettera al conduttore per chiedere delle spiegazioni riguardo alla frase sessista e maschilista di Mario Balottelli su Dayane: ” Mi vuole lì dentro e poi dice basta, fa male”. Il conduttore è stato accusato di aver riso sul momento e di essere intervenuto solo dopo un richiamo degli autori.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Maria Grazia Cucinotta: “Il mio grande amore nato da una lite”

Alfonso Signorini (foto dal web)
Alfonso Signorini (foto dal web)

“Mi danno del bacchettone, perché da quando conduco io il Grande Fratello Vip fioccano le squalifiche, e non avrei denunciato una volgarità di quel tipo? Eppure ho letto di tutto. – risponde Signorini – Purtroppo, cara signora, io non posso combattere contro la malafede gratuita delle persone. A me basta essere a posto con la mia coscienza”. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter