Spezia-Juventus: dove vederla in diretta tv e probabili formazioni

Spezia-Juventus: i precedenti, le statistiche, le probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming.

Federico Chiesa
(Getty Images)

Le squadre di Serie A, dopo il secondo turno delle competizioni europee, tornano in campo per la sesta giornata di campionato che si aprirà domani con i primi anticipi. Tra le gare in programma anche Spezia-Juventus che si disputerà domenica 1 novembre alle ore 15 allo stadio Dino Manuzzi di Cesena. Il club ligure, che ha iniziato bene la stagione e sosta a metà classifica a quota 5 punti, arriva da due pareggi consecutivi maturati contro Fiorentina e Parma. Anche la squadra di Pirlo nelle ultime due gare ha conquistato solo due punti pareggiando contro Verona e Crotone. I bianconeri, attualmente hanno conquistato 9 punti che valgono il quinto posto a pari merito con Atalanta e Sampdoria. Un inizio di stagione, dunque, sotto le aspettative per i detentori del titolo che si ritrovano a quattro lunghezze dalla vetta, occupata in solitaria dal Milan a quota 13.

Entrambe le compagini sono, dunque, a caccia di punti: la Juventus per rialzare la testa dopo i due pareggi e guadagnare terreno sulle avversarie, i liguri per cercare di conquistare l’obiettivo stagionale della salvezza dopo la promozione nella massima serie conquistata l’anno scorso.

Spezia-Juventus: dove vedere l’incontro in tv e streaming

Julian Chabot
(Getty Images)

La gara del Manuzzi potrà essere seguita in esclusiva su Sky sul canale Sky Sport Serie A (202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre). I clienti abbonati alla tv satellitare potranno vedere il match anche attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile su pc e dispositivi mobili (iOS e Android). Infine, l’incontro sarà trasmesso sulla piattaforma Now Tv, per i clienti che hanno acquistato il pacchetto dedicato alla Serie A.

Leggi anche —> Serie A 2020/2021: calendario, risultati e classifica aggiornati

Spezia-Juventus: le probabili formazioni

Infermeria piena per l’allenatore dello Spezia Italiano che non avrà a disposizione molte pedine per il match contro la Juventus. Il modulo rimane invariato con il 4-3-3 di matrice offensiva già visto in questo avvio di stagione. Tra i pali ci sarà Provedel, dietro la linea difensiva formata centralmente da Terzi e Chabot e sulle fasce da Ferrer e Marchizza. A centrocampo sicuro di una maglia da titolare Bartolomei, mentre Ricci e Agoume sono avanti nel ballottaggio con Pobega e Deiola. Dovrebbe rimanere invariato, rispetto all’ultimo match contro il Parma, il tridente offensivo composto da Agudelo, Nzola e Gyasi. Ancora fermo ai box il centravanti Galabinov alle prese con un infortunio muscolare.

Pirlo si affida al solito 3-4-1-2 per provare a ritrovare la vittoria che ormai, Champions compresa, manca da tre gare. A difendere la porta bianconera ci sarà Szczesny, mentre nel reparto difensivo potrebbe tornare Chiellini al fianco di Demiral e Danilo. A centrocampo sulle corsie laterali andranno Frabotta e Chiesa, mentre al centro Arthur affiancherà Bentancur, favorito nel ballottaggio con Rabiot. Sulla trequarti si posizionerà Kulusevski con Dybala e Morata in avanti. Non si esclude la possibilità di vedere Ramsey titolare con Kulusevski che prenderebbe il posto di Dybala in attacco.

Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Chabot, Marchizza; Bartolomei, Ricci, Agoume; Agudelo, Nzola, Gyasi. Allenatore: Italiano.

Juventus (3-4-1-2): Szczesny; Chiellini, Demiral, Danilo; Frabotta, Arthur, Bentancur, Chiesa; Kulusevski; Dybala, Morata. Allenatore: Pirlo.

Leggi anche —> Roma-Fiorentina, dove vederla in diretta tv e probabili formazioni

Spezia-Juventus: l’arbitro della gara

L’arbitro designato per dirigere l’incontro è Rosario Abisso della sezione AIA di Palermo che sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Carbone e Cipressa. Quarto uomo sarà Abbattista, mentre al Var saranno presenti Doveri e Preti (AVAR).

Leggi anche —> Inter-Parma dove vederla in diretta tv e probabili formazioni

Spezia-Juventus: i precedenti

Essendo quella in corso la prima stagione in Seria per lo Spezia, non ci sono precedenti nella massima serie tra le due società. Gli unici confronti ufficiali che si registrano nella storia delle due compagini sono sei: quattro negli anni ’20 durante il campionato di Prima Divisione, massima competizione italiana dell’epoca e due in Serie B. I primi quattro incontri terminarono con tre pareggi ed una vittoria per il club ligure, mentre quelli disputati nel campionato cadetto con un pari ed un successo spezzino.

L’attaccante della Juventus Dejan Kulusevski (Getty Images)

Nei sei match disputati sino ad oggi, la Juventus, dunque, non ha mai battuto lo Spezia. Le reti realizzate in queste sei gare sono complessivamente 14: 6 messe a segno dalla Vecchia Signora ed 8 dagli Aquilotti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.