Carlo Conti le condizioni di salute in un post: “E’ una brutta bestia”- FOTO

Carlo Conti rincuorato dal post-it da parte della sua famiglia durante la sua dura convalescenza per coronavirus.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ora i sintomi ci cono tutti (e anche troppi!!) questo Covid è una brutta bestia . Ma tra tutte le medicine questo bigliettino è la più potente

Un post condiviso da Carlo Conti (@carloconti.tv) in data:

Il post condiviso su Instagram qualche ora fa del conduttore televisivo non lascia dubbi. La situazione anche per lui non risulta affato facile, i sintomi del virus si stanno facendo sentire, eppure il celebre Carlo Conti non sembra perdere le speranze. A sostenerlo in questo momento sono sicuramente le parole premurose dei membri della sua famiglia, tra cui la moglie, Francesca Vaccaro, ed il piccolo bimbo della coppia Matteo.

Potrebbe interessarti anche —>>> Paris Jackson segue le orme del padre: il sorprendente debutto

Carlo Conti: la giusta medicina

Carlo Conti (Getty Images)
Carlo Conti (Getty Images)

Nonostante il peggioramento delle sue condizioni, il conduttore di origini fiorentine, ha rassicurato i suoi fans sui social, definendo l’affetto e la vicinanza della sua famiglia come fra tutte “la medicina più potente”.

Leggi anche —>>> Il ritorno dei Maneskin: con “Vent’anni” si rimettono a nudo

Dapprima asintomatico, l’ex presentatore del Festival di Sanremo, continua con grande fiducia la sua battaglia per sconfiggere la malattia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Voglio essere io a comunicarvi che purtroppo sono risultato positivo al Covid . Sono a casa , praticamente asintomatico , ma sotto controllo medico .

Un post condiviso da Carlo Conti (@carloconti.tv) in data:

Inoltre, ora dopo ora, si aggiungono numerosi gli interventi incoraggianti da parte del suo pubblico contro l’avvento della “brutta bestia“, augurando a Carlo una imminente e pronta guarigione.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter