Grande Fratello Vip 2020, concorrente squalificato: televoto annullato

Grande Fratello Vip 2020, arriva una nuova squalifica: concorrente colpito dal durissimo provvedimento disciplinare. Televoto annullato.

Alfonso Signorini (foto dal web)
Alfonso Signorini (foto dal web)

Squalifica al Grande Fratello Vip 2020. L’annuncio è arrivato da un comunicato ufficiale diramato dalla produzione del reality show che ha deciso di annullare il televoto di questa settimana per adottare un provvedimento disciplinare.

“Il televoto è stato annullato a causa di un provvedimento disciplinare nei confronti di un concorrente. Nella puntata di domani, venerdì 6 Novembre, tutti i dettagli di questa decisione.

Gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite SMS nella sessione annullata verranno rimborsati”, è il testo del comunicato.

Al televoto c’erano Paolo Brosio e Francesco Oppini, finiti d’ufficio in nomination, Maria Teresa Ruta e Massimiliano Morra nominati dal gruppo. Secondo gli utenti del web, la squalifica potrebbe essere indirizzata a Paolo Brosio o Andrea Zelletta che, dopo essersi allontanato dalla casa per due giorni, è rientrato riferendo agli altri concorrenti informazioni sul mondo esterno.

Grande fratello Vip 2020: chi sarà il concorrente squalificato?

Andrea Zelletta
Andrea Zelletta (foto dal web)

Sarà uno tra Paolo Brosio e Andrea Zelletta il concorrente squalificato al Grande Fratello vip 2020? Quello del giornalista e dell’ex tronista di Uomini e Donne sono i nomi più gettonati dal popolo del web che puntano sui concorrenti che hanno svelato i nomi di quelli che dovrebbero essere i futuri concorrenti del reality.

Sul web, però, molti utenti non escludono che la destinataria del provvedimento disciplinare possa essere la contessa Patrizia De Blanck la quale, secondo quanto scrivono molti utenti su Twitter, si sarebbe spesso lasciata andare ad affermazioni infelici. Le scommesse, dunque, per il concorrente squalificato sono ufficialmente aperte.

Il provvedimento disciplinare che sarà svelato venerdì 6 novembre sarà il terzo dell’attuale edizione. Il primo ad essere stato squalificato è stato Fausto Leali per aver usato la parola negro. Il secondo è stato Denis Dosio per bestemmia e che, negli scorsi giorni, si è lasciato andare ad uno sfogo per la mancata squalifica nei confronti di Paolo Brosio e Francesco Oppini, reo di aver fatto un’affermazione infelice nei confronti di Dayane Mello.

Francesco Oppini
Francesco Oppini (web)

“Quando mi hanno buttato fuori, nessuno di loro sapeva se avessi effettivamente bestemmiato o no perché ho detto “Dio bo”. È un intercalare, un po’ come dire “cavolo” oppure “mamma mia. Solo che Brosio ha la sua immagine e io no […] Ma le stesse persone non si sentono offese quando Francesco Oppini dice “A Verona la stuprano”? Non si sentono offese le donne quando dice “quella lì la ammazzerei di botte”? Offende più un “Dio bo” pronunciato alle tre di notte o una frase come “l’ammazzerei di botte”? Quello mi fa arrabbiare”, ha detto in un’intervista a Fanpage.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.