Inutili i soccorsi: bimbo di soltanto 9 mesi muore in Friuli

Il piccolo Lorenzo Ortolan non ce l’ha fatta, ha perso la vita inconsapevolmente, nel sonno. 

Bambino (Getty Images)
Bambino (Getty Images)

Pare che si sia trattato di unimprovvisa insufficienza respiratoria da parte del bambino durante il suo pisolino pomeridiano. Quando i genitori si sono accorti che qualcosa non andava nel modo di respirare del piccolo hanno subito allertato i soccorsi. Purtroppo, però non c’è stato nulla da fare. La famiglia nella disperazione si trovava in quel momento nell’abitazione dei nonni, dove aveva deciso di trascorrere la giornata.

Leggi anche —>>> Dati Covid falsi dalle Regioni, Conte spiega tutto 

Vana la corsa in ambulanza

Ambulanza
Ambulanza (Getty Images)

Ieri pomeriggio, in provincia di Pordenone, l’ambulanza e la sua équipe hanno subito trasportato il piccolo Lorenzo di soli nove mesi in ospedale. La corsa dei soccorsi però non è stata sufficiente a scongiurare il dramma. Secondo quanto è stato riferito dalla stampa i medici hanno provato più volte in un’ora a rianimare il bambino appena arrivato al Pronto Soccorso di Santa Maria degli Angeli nel comune italiano. Ma hanno infine riscontrato con tristezza che non aveva già più battito cardiaco.

Potrebbe interessarti anche —>>> Coronavirus, le infrazioni più eclatanti dell’ultimo DPCM

Pronto Soccorso (Getty Images)
Pronto Soccorso (Getty Images)

Non c’è ancora nessuna ipotesi che possa dare una valida spiegazione alla crisi respiratoria che ha provacato il decesso di Lorenzo Ortolan originario insieme alla sua famiglia di Gaiarine, comune italiano nella provincia di Treviso. Secondo quanto emerso dal parere del dottore che ha effetuato oggi l’autopsia sul corpo del piccolo sembrerebbe infatti che la sua morte sia stata causata da una spettrale sventura. C’è un ragionevole sgomento di fronte all’incapacità di comprendere l’accaduto da parte dei familiari. Ed in rispetto della  loro prematurissima perdita, i genitori hanno deciso di non pronunciarsi per il momento sull’accaduto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter