Elicottero si schianta sul tetto dell’ospedale: paura negli Usa

Un elicottero stava trasportando un cuore per un trapianto e si è schiantato sul tetto dell’ospedale: tanta paura a Keck Hospital di Los Angeles.

Questo 2020 sembra essere un anno maledetto: in questi 11 mesi sono successe davvero tantissime cose. Tralasciando la pandemia in corso – e non è un dettaglio-, tra incidenti, attacchi terroristici, terremoti catastrofici e decessi di personaggi famosi amatissimi dalla gente non si sta capendo niente. In America, qualche ora fa, si è sfiorata l’ennesima tragedia. Stando a quanto si legge sui media locali, un elicottero stava trasportando un cuore per un trapianto e si è schiantato sul tetto dell’ospedale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Prostituzione, lavoro a pieno regime anche durante la pandemia. L’inchiesta delle Iene 

Elicottero trasportava un cuore per trapianto e si schianta sul tetto dell’ospedale

Coronavirus Covid-19
(Getty Images)

Un elicottero stava trasportando un cuore per un trapianto al Keck Hospital di Los Angeles. Secondo la ricostruzione dei media americani, il mezzo è precipitato sul tetto della struttura poco prima di atterrare. I vigili del fuoco sono prontamente intervenuti, salvando il pilota che è stato subito curato. Dall’elicottero sono scese altre due persone miracolosamente illese. Anche il cuore è stato ‘salvato’, e il trapianto è andato a buon fine. Tragedia sfiorata, quindi, in California: per fortuna non si registrano vittime né feriti gravi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Usa, ragazza di 14 anni muore per overdose: la madre avrebbe preparato il mix letale 

Coronavirus
(Getty Images)

Qualche mese fa, precisamente il 26 gennaio, Kobe Bryant perse la vita proprio mentre viaggiava su un elicottero. L’ex stella NBA, volto assoluto per tantissimi anni dei Los Angeles Lakers, stava andando ad una partita della figlia quando il mezzo si schiantò e precipitò a causa delle scarse condizioni di visibilità.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.