Verissimo, i ricordi di Nancy Brilli dedicati a Gigi Proietti

Nancy Brilli ricorda a Verissimo il maestro e amico Gigi Proietti ma anche molti aspetti della sua vita privata, dal rapporto con sua madre fino al suo matrimonio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grazie per essere stati con noi ❤️ La nostra Silvia Toffanin vi aspetta sabato prossimo su #Canale5 con una nuova puntata di… #Verissimo 😍

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv) in data:

Oggi pomeriggio abbiamo conosciuto una Nancy Brilli molto intima che si è raccontata a Verissimo la trasmissione di Canale5 condotta da Silvia Toffanin. L’attrice romana ha parlato prima della recente perdita di Gigi Proietti a cui era legatissima e che l’ha vista visibilmente commossa mentre ne parlava in studio.

LEGGI ANCHE -> Guenda Goria Piange a Verissimo, parole dure contro mamma Maria Teresa

È stata una settimana difficile. Gigi per me era quello che era per tutti, un maestro, un grande attore, una colonna portante dello spettacolo italiano e una persona di grande cultura, ma portata con estrema naturalezza e umiltà. Sapeva apprezzare il talento ed era molto generoso con gli attori che lavoravano con lui. Un vero maestro. Poi era un amico che mi ha fatto tanto pensare e tanto ridere. Mi piace credere che torneremo a unirci e a far parte di un’unica energia”.

Poi, Nancy Brilli ha raccontato di un grande dolore della sua vita: “Ho perso mia madre a dieci anni, all’inizio ero arrabbiata, poi pensavo fosse colpa mia. Questo lavoro mi ha salvato, perché ho interpretavo altro da me e mi staccavo da quel dolore”.

Nancy Brilli, la fine del suo amore con Roy De Vita