Meteo. L’inverno che verrà: cosa ci aspetta nei prossimi mesi

Meteo. L’inverno 2020 / ’21 sarà molto diverso rispetto a quello degli anni passati. Anche dal punto atmosferico, l’anno che stiamo passando nasconde sorprese estreme

Meteo
Meteo – GettyImages

Il mese di Novembre si sta rivelando insolito dal punto di vista meteorologico, almeno in Italia. Temperature al di sopra della media quasi ovunque, giornate assolate che potremmo definire addirittura primaverili. Quasi uno smacco se si considera che molti sono costretti all’isolamenteo a causa della pandemia da Coronavirus, mentre a tutti gli altri è consigliato di non uscire da casa se non per ragioni indispensabili.

Non è di certo una bella notizia. Trovandoci nel pieno della stagione autunnale, la mancanza di piogge e l’assenza di precipitazioni nevose significano un danno per i ghiacciai. Essi stessi saranno poi soggetti alle temperature più elevate dei mesi estivi. E’ questo il momento in cui dovrebbero trovare “ristoro”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Il premier Conte su ipotesi nuovo lockdown: “Governo a lavoro per scongiurarlo”

Meteo. In arrivo un forte Vortice Polare

Meteo Pioggia
Pioggia (Getty Images)

Tuttavia, i dati sul comportamento del clima, suggeriscono che il prossimo inverno avrà un andamento alternato. Si passerà infatti da situazioni di meteo estreme e particolarmente rigide a repentini cambi di temperatura con atmosfere più miti.

E’ atteso nei prossimi giorni un forte Vortice Polare che si dirigerà verso le medie latitudini. Raggiungerà anche l’Italia e, con la sua circolazione in alta quota, gradualmente dissolverà l’Alta Pressione nordafricana.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Si dà fuoco in strada dopo essersi cosparso di benzina: dramma nel pomeriggio

Meteo pioggia
pioggia (Getty Images)

Si verificherà la comparsa di un’altra corrente con fasi cicliche che soffierà da est verso ovest: la QBO. Ciò potrebbe portare a temeperature più rigide e flussi provenienti dalla Siberia verso occidente. Un fenomeno simile è previsto nei prossimi giorni e toccherà la parte orientale dell’Europa.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter