Angela ‘Non ce n’è Coviddi’ firma il contratto con Lele Mora – VIDEO

Angela Chianello, nuova icona del trash italiano, famosa per la frase ‘Non ce n’è Coviddi’, firma un contratto con il manager Lele Mora

Angela da Mondello
Angela da Mondello (screen)

“In futuro ognuno sarà famoso e avrà 15 minuti di celebrità”. Questa profetica frase fu pronunciata dal massimo esponente della pop art, il visionario artista Andy Warhol. Non c’è che dire, aveva ragione. Scomparso nel 1987, era ben lontano dall’immaginare che Facebook, Instagram, Tik Tok avrebbero dato la possibilità a chiunque di potersi esprimere.

Se nell’oceano del web c’è chi emerge per caratteristiche diverse come talento, bellezza o carisma, altri invece rappresentano lo splendore del nulla. Personaggi di dubbie capacità che non hanno assolutamente niente da dire. Non diamo la colpa solo ad internet, ovviamente. Anche la televisione ci ha ormai abituati a spettacoli che di edificante hanno ben poco. Forse in un periodo storico come quello che stiamo vivendo è legittimo che si voglia sprofondare nella spensieratezza, nella libertà di spegnere il cervello per un attimo. Siamo sicuri, però, che ci sia una linea ben definita tra leggerezza e trash.

LEGGI ANCHE –> Michelle Hunziker, incidente hot in diretta: tutto fuori – FOTO

Angela ‘Non ce n’è Coviddi’. Il trash che avanza

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Finalmente il grande giorno con mio zio @lelemora_official

Un post condiviso da Angela Chianello (@angelachianello_real) in data:

Esponente di quest’ultima corrente è l’ormai celebre Angela Chianello, venuta alla ribalta grazie ad un’intervista rilasciata mentre si trovava nella località balneare di Mondello, nei pressi di Palermo. La signora, interrogata sull’attuale situazione di crisi sanitaria, esordì con la frase, resa poi tormentone: “Non ce n’è Coviddi”.

Da quel momento ospitate in televisione da Barbara D’Urso, passaggi continui sui social, fino alla creazione di un profilo su Instagram che ha raggiunto in poco tempo oltre 167mila follower. Notizia degli ultimi giorni è anche l’ideazione da parte della signora di un singolo con annesso videoclip, costato alla bagnante di Mondello una multa poiché girato in spiaggia con un gruppo di ragazzi e ballerini, tutti senza mascherina. Per la sua nuova carriera da “cantante” aveva di certo bisogno di un manager. Chi se non Lele Mora? Sul web hanno diffuso un video che li ritrae insieme mentre suggellano il loro rapporto con tanto di firma sul contratto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Angela Chianello (@angelachianello_real) in data:

Interrogato al riguardo, Mora ha dichiarato di non essere lui il manager in prima persona ma di aver provveduto, insieme ad altri collaboratori, alla produzione della “canzone”. Ha inoltre detto: “Tutti hanno bisogno di un po’ di visibilità. Angela ha sofferto tanto nella sua vita, si merità un po’ di fama.”

LEGGI ANCHE –> Michelle Hunziker, incidente hot in diretta: tutto fuori – FOTO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grz mille @lelemora_official

Un post condiviso da Angela Chianello (@angelachianello_real) in data:

Le perplessità sono d’obbligo, non solo da parte del pubblico, ma soprattutto dai veri addetti ai lavori. Il cantante Ermal Meta ha scritto: “Povera musica, che finisce in bocca a chi diventa appena famoso per ragioni che con la musica non c’entrano niente. È come vedere uno di 70 anni con una di 20 che si dicono innamorati. Che pena infinita”. 

Anche il mondo della politica ha commentato l’accaduto nelle vesti del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che ha dichiarato: “La volgarità è tale che io rischi di usare parole ancora più volgari del comportamento di questa signora”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.