Pippo Baudo: l’identità nascosta del figlio Alessandro

Le vere dinamiche del passato tra il “re” dei conduttori televisivi ed il figlio dall’identità segreta Alessandro.

Pippo Baudo Presentatore (Getty Images)
Pippo Baudo Presentatore (Getty Images)

Pippo Baudo, uno dei personaggi storici ed attualmente più influenti della televisione italiana, diventò padre di Alessandro nel lontano 1962. Il figlio “segreto” Alessandro nacque da una relazione all’epoca extra-coniugale intrapresa da Baudo e Mirella Adinolfi. Alessandro, però, venne riconosciuto soltanto una trentina di anni più tardi. Il conduttore di origini siciliane non poté dunque essere ufficialmente il suo papà, poiché la donna con cui aveva avuto la relazione in quegli anni era già sposata e legata ad un altro uomo, Tullio Formosa.

Leggi anche —>>> AmaSanremo, ospite a sorpresa, “si scaldano i motori”

Baudo: da zio a papà dopo un lungo silenzio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

 #blackandwhite

Un post condiviso da Pippo Baudo (@therealbaudo36) in data:

Nel 1992 Alessandro venne finalmente riconosciuto dal padre pur continuando a vivere in Australia, dove si era trasferito assieme alla madre ancor prima della sua nascita. Nonostante la distanza e la scomoda situazione, però, dopo anni è stata fatta luce su questa faccenda. Ovvero, secondo le dichiarazioni attuate dal figlio, Pippo sarebbe sempre stato presente ed un solido punto di riferimento per lui fin da bambino. Era rimasto al suo fianco pur non dichiarando al mondo intero il suo status di padre. Si faceva vedere e chiamare dal piccolo come se fosse uno zio.

Potrebbe interessarti anche —>>> Adua e Dayane: la promessa d’amore tra baci e sorprese 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

The best there is, the best there was, and the best there ever will be. 

Un post condiviso da Pippo Baudo Lost in Time (@pippobaudolostintime_official) in data:

Soltanto in seguito ad un lutto subìto dalla famiglia della Adinolfi, ovvero dopo la perdita del marito per una grave malattia, Pippo Baudo decise di riconoscere il figlio in pubblico. Lo stesso Alessandro, intervistato qualche anno fa nel programma televisivo Domenica Live, dichiarò come sia sempre stato sostenuto nel corso della sua vita da “entrambi” i papà.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter