Regno Unito, esplode bombola dell’ossigeno: donna di 67 anni perde la vita

La scorsa primavera, nel Regno Unito, una donna di 67 anni, che aveva manifestato i sintomi del Covid-19, è deceduta dopo l’esplosione di una bombola d’ossigeno.

Esplode Bombola ossigeno muore donna
(Getty Images)

Una donna di 67 anni è deceduta durante la scorsa primavera all’interno della sua abitazione a Walsall, nella contea del West Midlands, nel Regno Unito. Ad uccidere la donna sarebbe stata l’esplosione di una bombola di ossigeno che le serviva per respirare meglio dopo aver manifestato i sintomi del coronavirus. La circostanza sarebbe emersa a seguito di un’indagine condotta dagli inquirenti alla quale hanno contribuito le testimonianze di due paramedici.

Leggi anche —> Chicago, 25enne uccide la famiglia ma il motivo è assurdo

Regno Unito, esplode la bombola dell’ossigeno: donna di 67 anni muore in un incendio

Ambulanza inglese
(Getty Images)

La fuoriuscita di ossigeno dalla bombola a contatto con una candela avrebbe causato un incendio ed una susseguente esplosione. Questo è quanto emerso, come riporta la redazione del Daily Star, dalle indagini sulla morte di Lynn Hadley, una donna di 67 anni, deceduta lo scorso aprile dopo un incendio divampato all’interno della sua casa di Walsall, nel Regno Unito. Quel giorno la vittima aveva manifestato i sintomi del Covid-19 ed i familiari avevano allertato le autorità sanitarie. Sul posto sono arrivati due paramedici che dopo averle misurato la temperatura hanno provveduto a somministrarle l’ossigeno. Improvvisamente la poltrona su cui sedeva la donna si è incendiata dopo che una fuoriuscita di ossigeno aveva investito una candela.

I parenti della donna, compreso il marito, ed i due paramedici sono riusciti a mettersi in salvo, ma la donna è rimasta imprigionata tra le fiamme. All’arrivo dei vigili del fuoco e dei sanitari non c’è stato nulla da fare per la 67enne, deceduta per le gravissime ustioni riportate nell’incendio.

Leggi anche —> Francia, assalito da uno sciame di calabroni asiatici: muore agricoltore

Ambulanza inglese
(Getty Images)

A seguito della tragedia è stata avviata un’indagine e, grazie anche alle testimonianze dei due paramedici, si è risaliti alla causa che ha scatenato il rogo, e, dunque, alla causa del decesso è stata anche accertata in tribunale. Come riporta il Daily Star, però, le indagini non sono concluse, ma proseguiranno in queste settimane.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.