Pandemia, la ricerca: un guarito su cinque torna positivo in tempi brevi

Pandemia, 1 guarito su 5 di nuovo positivo dopo una settimana. Ancora non si sa se questi pazienti siano contagiosi

speranza
Covid-19(Getty Images)

Uno studio, una ricerca sui guariti, una tra le tante, necessaria perchè oltre a lottare per trovare un vaccino e una cura, occorre anche studiare tante altre faccende che riguardano il Covid-19, tra cui la resistenza al nuovo contagio dei guariti. Secondo lo studio italiano conseguente alla collaborazione tra medici e ricercatori della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs e dell’Università Cattolica, un guarito su cinque torna positivo dopo appena una settimana. Un dato che se fosse confermato metterebbe in serie difficoltà la lotta al Covid. La ricerca è stata pubblicata su “Jama Internal Medicine”. Maurizio Sanguinetti, docente di Microbiologia all’Università, ha dichiarato in merito alla ricerca: “Al momento non è dato sapere se questi pazienti siano contagiosi e vadano dunque di nuovo quarantenati, perché il test molecolare non è l’equivalente di una coltura virale e, dunque, non consente di appurare se nel campione prelevato dal naso-faringe dei pazienti sia presente virus vitale e, di conseguenza trasmissibile”.

Leggi anche > Pandemia, bollettino odierno

Pandemia, la ricerca offre un dato preoccupante

coronavirus
Covid-19 (Getty Images)

In pratica, serviranno ulteriori studi per capire se tali pazienti possano con certezza trasmettere il covid-19. Il campione di pazienti non è, tuttavia, molto elevato. Su 176 si è rilevata la statistica. In ogni caso, non tutti i pazienti hanno dato lo stesso esito. Molto dipende dalle altre patologie, ove ce ne fossero. La certezza è che i pazienti guariti da Covid-19 andrebbero tutti monitorati nel tempo per capirne le dinamiche e anticiparne le conseguenze sia a livello individuale che per la salute pubblica, data la pandemia in corso.

Leggi anche > Vaccino, le ultime notizie

Covid (foto GettyImages)
Covid (foto GettyImages)

Intanto il Ministero della Salute  ha reso noto il bollettino odierno relativo all’epidemia da Coronavirus in Italia. Stando a quest’ultimo, le persone risultate positive ieri sono  40.902. I ricoverati in terapia intensiva incrementati di 60 in più di ieri. Sono 550 decessi. 

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.