Diego Armando Maradona lascia l’ospedale: seguirà un percorso di riabilitazione

L’ex campione argentino Diego Armando Maradona è stato dimesso dall’ospedale dopo aver subito un intervento chirurgico alla testa.

Diego Armando Maradona lascia ospedale
Diego Armando Maradona (Getty Images)

Dopo dieci giorni di ricovero ed un intervento alla testa, Diego Armando Maradona ha lasciato l’ospedale di Buenos Aires. L’ex fantasista del Napoli è stato dimesso dalla clinica Olivos e adesso dovrà seguire un percorso di riabilitazione in un’abitazione privata di Villanueva a Tigre. Durante questo percorso, il Pibe de Oro, dovrà anche curare la sua dipendenza dall’alcol e da alcuni farmaci.

Leggi anche —> Maradona dopo l’intervento, le sue condizioni: parla il suo medico

Argentina, Diego Armando Maradona lascia l’ospedale: seguirà un percorso di riabilitazione

Diego Armando Maradona lascia ospedale
Diego Armando Maradona lascia ospedale di Buenos Aires in ambulanza (Getty Images)

A bordo di un’ambulanza Diego Armando Maradona ha lasciato nelle scorse ore la clinica Olivos di Buenos Aires, dove era ricoverato dallo scorso 2 novembre e dove due giorni dopo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico alla testa per un ematoma subdurale. Davanti la clinica, come ormai da giorni, tifosi e giornalisti che hanno voluto dimostrare il proprio sostegno ed affetto per l’ex campione del mondo.

Adesso ad attendere l’ex giocatore del Napoli vi è un percorso riabilitativo che verrà seguito, come riportano i media locali e la redazione de La Gazzetta dello Sport, in un’abitazione privata a Villanueva a Tigre. La località è stata scelta dallo stesso Maradona, in accordo con lo staff medico, che ha optato per tale zona, in modo da rimanere vicino alle figlie Dalma e Giannina. L’ingresso all’interno dell’abitazione sarà limitato ad una ridotta lista di parenti ed appartenenti all’entourage de el Diez. Durante tale percorso, l’ex giocatore curerà anche una dipendenza dall’alcol e da alcuni farmaci.

Ad anticipare le dimissioni era stato il legale di Maradona, Matias Morla, che ha spiegato come in questo momento per l’ex numero 10 del Napoli sia importante la famiglia. “Diego- ha spiegato il legale, come riporta La Gazzettaha superato il momento più difficile e delicato della sua vita. Fortunatamente adesso sta bene ed è determinato a riprendersi nel migliore dei modi“.

Leggi anche —> Maradona compie 60 anni, il mondo del calcio celebra il Pibe de Oro

Diego Armando Maradona tifosa
Una tifosa all’esterno della clinica durante il ricovero di Maradona (Getty Images)

Adesso bisognerà capire quale sarà il futuro del Pibe de Oro che ricopre il ruolo di allenatore del Gimnasia La Plata, società argentina che milita in Primera Division.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.