Grande Fratello Vip, lo sciopero dei microfoni fa infuriare gli autori: si parla di squalifica

Grande Fratello Vip, lo sciopero dei microfoni fa infuriare gli autori: si parla di squalifica. Ieri sera durante l’aperitivo i ragazzi hanno deciso di usare le maniere forti per avere un po’ di vino

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Al Grande Fratello Vip le giornate sembrano durare un mese e le vicende non finiscono mai. Ieri sera nella casa è scoppiato il caos: era la serata dell’aperitivo, come ogni giovedì, e i ragazzi volevano che arrivasse più vino perché ne sono in tanti ed era troppo poco. Quando hanno capito che gli autori non avevano alcuna intenzione di far arrivare altro da bere, il cast ha deciso di fare uno sciopero di microfoni: li hanno raccolti tutti in una cesta e, per diversi minuti, hanno portato avanti questa cosa. Fino a che un rimprovero non è arrivato a spaventarli.

LEGGI ANCHE -> Stefano Bettarini contro il Grande Fratello Vip: “Usato per lo share e poi cacciato”

Grande Fratello Vip, scoppia la polemica nella casa: “Se non mettete i microfoni, squalifica per tutti”

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Pierpaolo è andato in confessionale e, quando è uscito, ha comunicato ai ragazzi che gli autori erano molto arrabbiati e hanno minacciato la squalifica. A questo avvertimento, tutti hanno indossato il microfono, tranne Tommaso Zorzi. “Scusate, credete davvero che possano squalificarci tutti?“. I ragazzi hanno deciso di non rischiare comunque e di indossarlo. Tommaso lo ha messo solo dopo un po’, quando i ragazzi sono riusciti a convincerlo. Infatti in molti hanno ipotizzato che potrebbe esserci un provvedimento per lui.

LEGGI ANCHE -> Il rientro di Cristiano Malgioglio al GF Vip: le parole di Alfonso Signorini

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Alla fine la festa è finita e i ragazzi hanno deciso di andare a letto presto, per riposarsi per stasera.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter