Uccide la compagna e la “sistema” in valigia: arrestato

Ladispoli, uccide la fidanzata e la mette in valigia. Poi si scopre che aveva commesso il delitto in Bulgaria

Violenza donna
Violenza (Nino Carè – Pixabay)

Un uomo di 36 anni è stato arrestato a Ladispoli con un accusa pesante. Il 36enne avrebbe ucciso la sua compagna per poi nascondere il corpo in una valigia. Il fatto sarebbe avvenuto a gennaio scorso, meno di un anno fa ma non in Italia. Il terribile gesto è stato concretizzato in Bulgaria, ma sull’uomo pendeva un mandato di cattura internazionale. I reati per cui era ricercato sono omicidio e vilipendio di cadavere. Il 36 enne aveva però anche altri precedenti penali. L’uomo avrebbe dapprima ucciso tragicamente la sua compagna per poi tagliarne il corpo a pezzi allo scopo di occultare il tutto in una valigia. Una macabra esecuzione della donna, anche lei di origini bulgare. L’arresto è arrivato grazie al lavoro dell’arma dei carabinieri di Civitavecchia presso il comune balneare della città metropolitana di Roma.

Leggi anche > Locride, si costituiscono i presunti assassini

Uccisa e tagliata a pezzi

Violenza domestica (Getty Images)
Violenza domestica (Getty Images)

L’uomo è stato riconosciuto e portato poi alla Casa Circondariale di Rieti dove si trova adesso a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. A Rieti, dove resterà in attesa del processo. A effettuare l’arresto sono stati i carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, su attivazione della Direzione Centrale di Polizia Criminale – Sirene. Ladispoli torna, così, al centro delle cronache nere a distanza di quattro anni. L’ omicidio riguarda la storia di Corrado Valenti, un idraulico di 59 anni. L’uomo venne orribilmente accoltellato e dato alle fiamme nel suo furgone da lavoro. Il fatto avvenne precisamente nella piazza di Marina di San Nicola, una località balneare di Ladispoli.

Leggi anche > Uccide la moglie a colpi di pistola, preso

scontro stradale
Carabinieri (Getty Images)

L’autrice fu l’amante albanese dell’operaio. Un delitto passionale, l’ennesimo di una lunga serie in Italia. La storia tra i due non funzionava più e lui avrebbe voluto troncare il rapporto. La donna dopo un po’ di tempo ha confessato il delitto e il vilipendio di cadavere.

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.