Antonella Ruggiero, com’è e cosa fa oggi la cantante

Una carriera di grandi successi quella di Antonella Ruggiero che, prima con i Matia Bazar poi da solista, ha contribuito a regalare al pubblico grandi classici della musica italiana

Antonella Ruggiero Com'è oggi
Antonella Ruggiero Com’è oggi (Facebook)

Ha da poco festeggiato il suo 68esimo compleanno la cantante Antonella Ruggiero che lanciò la sua carriera nei primi anni Settanta con il nome d’arte di Matia. Non a caso fu proprio lei una delle fondatrici dei Matia Bazar che regalarono al pubblico numerosi successi come “Per un’ora d’amore“, “Solo tu“, “Vacanze romane” e “Ti sento“. In quegli anni Ruggiero intraprese una relazione con il bassista del gruppo, Aldo Stellita, e proprio la fine di questo rapporto contribuì alla sua decisione di lasciare i Matia Bazar nel 1989. Questo, unito alla volontà di focalizzarsi sulla propria vita privata ed eventualmente sperimentare una carriera solista. Ed è esattamente quello che decide di fare. Dopo alcuni anni di paura torna nel 1996 con l’album “Libera“, con il quale apre un nuovo capitolo.

LEGGI ANCHE -> Gianni Morandi e la quarantena, come la passerà il grande cantante

Antonella Ruggiero: la carriera solista, il teatro e il presente

Antonella Ruggiero
Antonella Ruggiero (Facebook)

La cantante prosegue così la sua carriera in solitaria, partecipando a svariati Festival di Sanremo e posizionandosi sempre in ottime posizioni. Insieme al marito, il produttore Roberto Colombo, scrive e lavora a nuova musica, pubblicando una serie di album: quindici in totale. Dall’omaggio ai musicisti della sua città, “Genova, la Superba“, al disco di inediti “Pomodoro genetico“. Passando per brani natalizi, versioni live e raccolte dei suoi maggiori successi. L’ultimo progetto discografico risale al 2018 e si compone di ben 115 canzoni. La raccolta vuole essere un quadro della sua carriera solista e proprio per questo contiene, suddivisi in sei dischi, la maggior parte dei brani pubblicati dal 1996 agli anni più recenti.

LEGGI ANCHE -> Albano Carrisi e le dolcissime rivelazioni su Romina: cosa facevano durante le pause

La sua voce è dotata di una straordinaria estensione vocale che le ha sempre permesso di approcciarsi con facilità a diversi registri: da quello pop a quello lirico. Proprio per questo motivo si avvicina anche all’opera e debutta a teatro nel 2002 in “Medea“. Non sarà l’unica esperienza teatrale per lei: ci tornerà anche l’anno successivo e nel 2007 prendendo parte ad altre due opere.

Antonella Ruggiero Sul Palco
Antonella Ruggiero Sul Palco (Facebook)

Una lunga carriera quella di Antonella Ruggiero che ancora oggi continua tra concerti e ospitate. I suoi ultimi eventi sono stati posticipati a causa delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria, ma la cantante è pronta a tornare sul palco appena le sarà reso possibile.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter