Pandemia, i dati delle terapie intensive: il quadro regione per regione

Il Ministero della Salute ha pubblicato nel pomeriggio il bollettino che inquadra la situazione attuale relativa all’epidemia da Covid-19: i dati nelle terapie intensive degli ospedali italiani.

Coronavirus terapie intensive
(Getty Images)

Intorno alle 17 di oggi, il Ministero della Salute ha diffuso sul proprio sito la tabella sanitaria che aggiorna lo stato attuale dell’epidemia da coronavirus in Italia. I numeri continuano a salire, ma il trend per gli indicatori rimane quello delle scorse settimane, segnale che, come spiegato anche dal ministro Roberto Speranza, indica come la curva si stia stabilizzando. Tra i vari dati, quello che maggiormente suscita preoccupazione è il numero dei soggetti ricoverati nelle terapie intensive che ha quasi raggiunto la soglia dei 3.500 pazienti

Leggi anche —> Bollettino del 16 novembre: i numeri dell’epidemia in Italia

Covid-19, i numeri in terapia intensiva nel nostro Paese: ad oggi sono poco meno di 3.500 i pazienti

Coronavirus
(Getty Images)

Prosegue la pressione sul sistema sanitario per via dell’emergenza coronavirus in Italia. Nel nostro Paese vi sono ad oggi, stando al bollettino odierno, oltre 717mila soggetti attualmente positivi al virus. Di questi 3.492 hanno necessitato il ricovero nei reparti di terapia intensive con un incremento di 70 unità rispetto alla giornata di ieri. L’incremento è inferiore a quello registratosi ieri (116), ma è in linea con il trend dei giorni scorsi, dove circa 70 pazienti sono stati trasportati in rianimazione facendo vertiginosamente crescere il numero dei ricoveri.

Ad oggi in Lombardia si contano più di 850 ricoveri in terapia intensiva, circa un quarto dei pazienti totali in Italia. Così come nella regione settentrionale, anche in altre regioni si è superata la soglia critica del 30% dei posti letto occupati sulla capienza totale. In Italia sarebbero complessivamente, tra disponibili ed attivabili, circa 10.300 i posti in rianimazione.

Di seguito, la mappa dei ricoveri regione per regione, secondo la tabella sanitaria pubblicata sul sito del Ministero della Salute, aggiornata ad oggi, lunedì 16 novembre.

REGIONE – RICOVERI IN TERAPIA INTENSIVA – VARIAZIONE NELLE ULTIME 24 ORE

– Lombardia – 855 – +18; 

– Piemonte – 378 – +6;

– Lazio – 278 – +4;

– Toscana – 284 – +10;

– Emilia Romagna – 247– +1; 

– Veneto – 252– +11;  

– Sicilia – 224 – +7; 

– Campania – 192 – -2;

– Puglia – 182– +2;

– Liguria – 111 – -4;

– Marche – 78 – +1;

– Umbria – 72 – +1;

– Sardegna – 63– +3; 

– Abruzzo – 59 – /; 

– Friuli Venezia Giulia – 47– +4; 

– Bolzano – 43 – /;

– Trento –32 – -1;  

– Calabria – 45 – +4;

– Basilicata – 27 – +1;

– Valle d’Aosta – 16 – +4;

– Molise – 7 – /.

Leggi anche —> Il ministro Speranza: “Tra pochi giorni potrebbe arrivare il picco della curva”


Preoccupa anche la risalita dei decessi in Italia che dall’inizio dell’emergenza ammontano a 45.733, di cui 504 registrati nelle ultime 24 ore.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.