Test, Luca Zaia: “Si apre lo scenario della tracciabilità”

Dopo aver provato il test “fai da te”, Luca Zaia ha pubblicato la diretta su Facebook. Il risultato si ha in un minuto e mezzo. Ecco come funziona

Luca Zaia fase 2
Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia (Getty Images)

Arriva la diretta Facebook del governatore della regione Veneto Luca Zaia, nel suo post ha spiegato e mostrato quali sono le modalità per fare il test “fai da te”. Si tratta di un tamponcino che si inserisce nelle fosse nasali con 5 piccoli movimenti. Lo mostra al web e in particolare ai giornalisti aprendo il kit con la “saponetta” e la provetta con il reagente.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Pandemia, medico in ospedale con una scritta sul camice contro i negazionisti

Luca Zaia, cosa spiega sul test?

Coronavirus
Luca Zaia (Getty Images)

Il risultato è arrivato in un minuto e mezzo e Luca Zaia è negativo al coronavirus. “Con il test antigenico –  ha aggiunto il presidente della Regione Veneto – si apre un grande scenario, quello della tracciabilità“. E poi ha spiegato: “Se tutti facessimo il test, sarebbe una gran cosa perché chi lo fa ha in mano non solo le sorti della sua vita ma anche quelle di una comunità”. Con questa diretta il vero tema è quello della sorveglianza, per il governatore l’app Immnuni è fondamentale. “Avvisare se si è positivi si basa sul senso civico“. Aggiunge Zaia.

Contagi

Intanto il Ministero della Salute aggiorna i cittadini ogni giorno. I casi di contagio dall’inizio dell’emergenza sono saliti a 1.178.529 con un incremento di 33.979 unità. In aumento anche i soggetti attualmente positivi che risultano essere 712.490 (+24.055), così come i pazienti ricoverati in terapia intensiva che ad oggi ammontano a 3.422 (+116). Il numero dei guariti è giunto a 420.810 con un incremento di 9.376 unità rispetto a ieri.

ospedale in Italia
Ospedale italiano (getty images)

Si aggrava ancora il bilancio dei decessi con 546 morti nelle ultime 24 ore che portano il bilancio complessivo in Italia a 45.229.

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter