Trattamento anticaduta capelli fai da te: i rimedi naturali più efficaci

I capelli sono senza dubbio croce e delizia per ogni donna. Hanno bisogno di essere continuamente curati per mantenerli splendenti, gradevoli e forti. La preoccupazione, poi, deve arrivare quando la caduta risulta superiore a quanto dovrebbe succedere normalmente.

trattamento-anti-caduta
(Slavoljubovski-Pixabay)

Questo problema si può risolvere con alcuni rimedi naturali da applicare direttamente sulla chioma sotto forma di impacco o maschera.

Tra i rimedi naturali per prevenire la caduta ci sono i semi di fieno greco. Per usufruirne, dovrete immergere in acqua i semi di fieno per 8-10 ore. Una volta appurato che si sono ammorbiditi, si devono scolare e potranno essere usati per creare un composto ottenuto frullandoli. Questo composto dovrà essere applicato sui capelli un’ora prima di fare lo shampoo. Se volete, potete conservare l’acqua dell’ammollo per risciacquare i capelli. Questo è un metodo molto utile contro la forfora.

Trattamento anticaduta fai da te: gli ingredienti più efficaci

trattamento anticaduta
(Inactive account – ID 6335159 – Pixabay)

Un altro ingrediente molto utile è l’aloe vera. Si tratta di un estratto dalle foglie di aloe che viene utilizzato come impacco per mezz’ora prima di effettuare il lavaggio. Secondo alcuni studi, assumere un cucchiaino al giorno di aloe a stomaco vuoto può favorire la crescita dei capelli.

Anche l’amla è un estratto in polvere che deriva da una pianta di origine indiana che si chiama Phyllanthus emblica. Si tratta di una pianta che viene usata per preparare maschere da applicare sui capelli, in modo da poterli rinforzare e prevenire la caduta.

L’hennè è vera e propria polvere magica che si usa per rafforzare i capelli per donargli riflessi ramati. Se volete beneficiare soltanto degli effetti rinforzanti e anticaduta potete optare per la polvere di Cassia italica o di Cassia obovata.

LEGGI ANCHE –>Bagno di colore fai da te: la guida passo dopo passo!

Per combattere la caduta dei capelli, si può anche optare per una maschera rinforzante e anticaduta all’avocado. In questo caso, non dovrete fare altro che frullare la polpa di un avocado maturo, applicandola sulla chioma umida per almeno mezz’ora prima di passare allo shampoo. Anche l’olio d’avocado è un ingrediente particolarmente benefico. È utile per creare impacchi per capelli, soprattutto in caso di aridità.

Il succo d’arancia contro la caduta dei capelli

trattamento anticaduta
(RyanMcGuire-Pixabay)

Per risolvere il problema della caduta dei capelli, si può ricorrere al succo d’arancia. Così facendo, si può risolvere anche il problema della forfora e della cute troppo grassa, riducendo di conseguenza anche la caduta. Per preparare una maschera d’arancia si può frullare la polpa e la buccia d’arancia. In alternativa, si può anche creare un impacco rinforzante, unendo il succo d’arancia e la polpa di mela.

Infine, anche l’olio d’oliva è un rimedio molto utile per contrastare la caduta dei capelli e per rafforzarli. Può essere anche usato come impacco da applicare in poche gocce sulla cute e sui capelli umidi (lasciando agire per almeno mezz’ora). Volendo, si può utilizzare anche l’olio di cocco da massaggiare regolarmente sul cuoio capelluto. In questo modo, si possono rafforzare i capelli e prevenirne la caduta.

Nel periodo invernale, visto che l’olio di cocco è in forma solida, vi basterà immergerlo all’interno dell’acqua calda per farlo ritornare liquido. In questo modo, potrete applicarlo più facilmente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter