Alberto Zangrillo, biografia: età, carriera e vita privata del noto medico

La biografia di Alberto Zangrillo, noto al grande pubblico ancor prima della pandemia per essere il medico di fiducia di Silvio Berlusconi: carriera e vita privata.

Alberto Zangrillo biografia
Il professor Alberto Zangrillo (Getty Images)

Diversamente da altri suoi colleghi, divenuti famosi al grande pubblico a seguito dell’emergenza sanitaria poiché presenti nei salotti televisivi, il volto del professor Alberto Zangrillo era già noto. È lui, infatti, ad annoverare tra i propri pazienti l’ex premier Silvio Berlusconi.

Ma di certo non è stato questo rapporto fiduciario a determinare il successo del professore, bensì la sua preparazione e la sua esperienza. Ma chi è Alberto Zangrillo? Qual è stato il suo percorso?

Leggi anche —> Fabrizio Pregliasco, la biografia del noto virologo: età, carriera e vita privata

Alberto Zangrillo, la biografia del noto medico italiano: carriera e percorso di studi

Zangrillo (GettyImages)
(GettyImages)

Alberto Zangrillo è nato a Genova il 13 aprile 1958. Già da giovanissimo mostrò una forte propensione per gli studi scientifici. Un talento il suo, che lo condusse a laurearsi in Medicina a soli 25 anni a cui poi seguì la scelta di specializzarsi in anestesia e rianimazione. Una carriera, riporta il sito Biografieonline.it, sempre costellata di successi la sua, tant’è che iniziò prestissimo a viaggiare e lavorare nei centri più importanti per la medicina del Vecchio Continente. Inghilterra, Spagna, Germania, luoghi in cui la sua presenza ha sempre lasciato il segno. Giri immensi che, però, poi lo hanno riportato in Italia precisamente al San Raffele di Milano -un’eccellenza del nostro territorio- dove tutt’oggi ricopre la carica di primario di Anestesia e Rianimazione Generale e Cardio-Toraco-Vascolare.

La sua attività all’interno del policlinico, sempre riconosciuta come fondamentale nonché la sua autorevolezza, ha fatto sì che Silvio Berlusconi lo scegliesse quale suo medico di fiducia. C’era Zangrillo a fianco del Cavaliere quando venne colpito al volto nel 2009 da una statuetta. Come anche nel 2016 quando Berlusconi venne sottoposto ad un delicato intervento al cuore.

Nel corso degli anni, riferisce il sito Biografieonline.it, il professore ha dato vita ad 800 pubblicazioni: una mole vastissima di materiale che lo ha reso uno tra i medici più prolifici al mondo in tal senso. Un’attività che lo ha condotto ad ottenere innumerevoli riconoscimenti tra cui anche quello di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana e di Commendatore dei Presidenti della Repubblica.

Vita Privata

Con altri suoi colleghi condivide la riservatezza. Anche della vita privata di Alberto Zangrillo, infatti, si conosce ben poco. L’unico dettaglio noto è che pare sia sposato. Per il resto, il professore, non lascia trapelare alcuna informazione.

Leggi anche —> Andrea Crisanti, la biografia del noto virologo romano: età, carriera e vita privata

Alberto Zangrillo
Il professor Alberto Zangrillo durante una puntata di Omnibus (screenshot)

Alberto Zangrillo è un medico che dedica quotidianamente la sua vita alla professione.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.