Bonus in busta paga nel 2021, spuntano le cifre

Riconfermato il bonus in busta paga anche per il 2021 per tantissimi lavoratori italiani. Tutto su cifre e chi ne ha diritto

bonus 1000 euro
soldi (Getty Images)

Il governo al lavoro su diversi fronti per la legge di bilancio e sulla riforma fiscale. Ogni volta che sentiamo queste parole non sappiamo cosa aspettarci, se esiti positivi o negativi. Il 2020 è stato un anno nero e gli italiani sperano che il governo si faccia sentire con delle misure adeguate che diano una mano alle famiglie.

Si parla già da tempo di assegno unico per i figli e taglio dell’Irpef per il 2022. Ottime novità che si dovrebbero affiancare anche al taglio del cuneo fiscale che a quanto pare dovrebbe essere riconfermato anche per l’anno nuovo.

Se questi interventi verranno tutti confermati le famiglie italiane cominceranno a prendere un po’ di respiro con una busta paga che dovrebbe essere rinnovata e decisamente cambiata.

Come? Con un’incidenza diversa rispetto alle aliquote Irpef che dovrebbero cambiare imitando un po’ il modello tedesco e poi il bonus in busta paga anche per il 2021. Sarebbe un bel traguardo e pare che ci sono già le cifre. Vediamo tutto nello specifico.

LEGGI ANCHE –>  Bonus 1000 euro, tutte le scadenze per fare domanda

Bonus in busta paga, le cifre secondo il reddito

cassa integrazione
soldi (pixabay)

lL bonus in busta paga anche per il 2021 pare ormai certo. Questo grazie alla conferma del taglio del cuneo fiscale che porterà le buste paghe di molti italiani a gonfiarsi leggermente. Non si tratta di cifre stratosferiche ma di questi tempi difficili un piccolo aiuto fa sempre comodo.

Già da luglio il taglio del cuneo fiscale ha trasformato il famoso Bonus Renzi di 80 euro in un bonus un po’ più cospicuo. Si è arrivata a cifra tonda con 100 euro in busta paga. Anche per il 2021 dovrebbe essere così per tutti quei lavoratori che hanno un reddito fino a 28 mila euro. Una misura strutturale secondo quanto stabilito dalla Manovra 2020.

LEGGI ANCHE –> Cambia il Bonus baby sitter, tutte le novità nel decreto Ristori Bis

Licenziato tecnico Telecom a causa di una mancia
Soldi in mano (foto Pixabay)

Tutti i lavoratori, invece, con un reddito superiore che arriva fino a 40 mila euro lo avranno comunque il bonus ma di importo inferiore. Per loro però questa misura si esaurirà nel 2021, anche se pare che ci sia l’intenzione di prorogare anche oltre.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter.