Aggressione nella notte, accoltellati due ragazzi: ricoverati in gravi condizioni

Due ragazzi di 25 anni si trovano ricoverati in ospedale in gravi condizioni dopo essere stati accoltellati nella serata di ieri a Cagliari.

Aggressione nella serata di ieri a Cagliari, dove due giovani ragazzi tunisini sono stati accoltellati nel quartiere Is Mirrionis. A lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno notato i due ragazzi feriti riversi a terra nei pressi di una fermata dell’autobus. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno trasportato i due in ospedale, dove ora si trovano ricoverati in gravi condizioni. Da chiarire le dinamiche della vicenda su cui la Squadra Mobile della Polizia del capoluogo sardo ha avviato le indagini per rintracciare i responsabili.

Leggi anche —> Donna uccisa in casa da un 25enne, arrestato il killer

Cagliari, aggressione nella notte: accoltellati due ragazzi di 25 anni, ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Fermo morto piscina tragedia 32 anni
Ambulanza (Getty Images)

Due ragazzi tunisini di 25 anni sono stati accoltellati nella serata di ieri, martedì 17 novembre, a Cagliari. Secondo una prima ricostruzione, come riporta l’agenzia Ansa, i due sarebbero stati vittima di un’aggressione consumatasi nel quartiere Is Mirrionis intorno alle 23:30. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni passanti che hanno visto i due feriti, a terra privi di sensi, vicino una fermata dell’autobus in via Abruzzi.

Dopo le segnalazioni, in pochi minuti, sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno prestato soccorso ai due 25enni e li hanno trasportati d’urgenza in ospedale, uno al Brotzu e l’altro al Policlinico di Monserrato, dove si troverebbero ora ricoverati in gravi condizioni. I medici hanno riscontrato diverse ferite di arma da taglio all’addome, al petto e al collo.

Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia che hanno effettuato gli accertamenti del caso ed hanno avviato immediatamente le indagini per rintracciare i responsabili dell’aggressione. Le indagini sono affidate alla Squadra Mobile di Cagliari.

Leggi anche —> Bambina di 3 anni investita da un’auto: ricoverata in prognosi riservata

Polizia in servizio (Getty Images)
(Getty Images)

Gli inquirenti ipotizzano, come riporta l’Ansa, che i due 25enni possano essere stati aggrediti da uno o più persone in via Premuda forse al culmine di una discussione. Di fondamentale importanza per chiarire l’accaduto potrebbe essere la testimonianza delle due vittime quando si riprenderanno.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.