Family Man: il nuovo documentario su una tragedia reale

Il nuovo e agghiacciante documentario Family Man rivisiterà i terribili casi di omicidio all’interno della famiglia Sykes.

Claire Throssell con i figli – Fonte Dailymail

LEGGI ANCHE >>> Omicidio in Inghilterra: ragazza di 16 anni uccisa dal marito della zia

La prossima settimana, uscirà Family Man, sul canale Crime + Investigation. Condotto da Anita Rani, il documentario andrà in onda esattamente il 25 novembre, la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Il programma televisivo approfondirà i tre casi di omicidio familiare accaduto a Barnsley, il nucleo urbano situato nel South Yorkshire (Inghilterra). In particolare, sullo schermo sarà approfondito il caso di Darren Sykes. Approfondiamo insieme cosa è successo.

LA MACABRA TRAGEDIA FAMILIARE

La casa Sykes, luogo dell’omicidio – Fonte Mirror

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spara alla compagna e si costituisce in caserma: operaio arrestato per tentato omicidio

Il 24 ottobre 2014, il marito di Claire Throssell ha appiccato deliberatamente un incendio nella sua abitazione uccidendosi insieme ai suoi due figli: Jack – 12 anni – e Paul – 9 anni. Nel documentario, la presentatrice televisiva ascolterà l’intervista straziante della moglie. Si ritiene che Daniel sia stato ripreso mentre comprava la benzina da alcune telecamere a circuito chiuso di una nota stazione di servizio. L’uomo sarebbe poi passato dalla madre per riportare a casa i bambini. Infine, l’omicida avrebbe cosparso l’abitazione di benzina mentre i due piccoli giocavano con un trenino. La polizia ha inoltre riferito di aver trovato la maniglia della porta bloccata da una sedia affinché nessuno potesse sfuggire a quel brutale destino.

Claire Throssell – Fonte TheGuardian

LEGGI ANCHE >>> Locride, si costituiscono i presunti responsabili dell’omicidio del ragazzo di 25 anni

Il documentario tratterà anche il caso Paul Newman, l’uomo che nel 2016, prima di suicidarsi, uccise l’intera famiglia: la moglie e i due figli. Verrà rappresentato anche l’omicida-suicida Robert-Mochrie, il quale uccise nel 2000 moglie e figli prima di avvelenarsi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Fonte tyla.com