GF Vip, Elisabetta Gregoraci sbotta contro Selvaggia Roma: “Adesso basta!”

GF Vip, Elisabetta Gregoraci sbotta contro Selvaggia Roma: “Adesso basta!”. Oggi pomeriggio l’ex di Flavio Briatore è sbottata nella casa del Grande Fratello Vip

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elisabetta Gregoraci (@elisabettagregoracireal)

Oggi Elisabetta Gregoraci ha perso la pazienza al GF Vip a causa di Selvaggia Roma, che al momento è nel cucurio con Pierpaolo Pretelli. La conduttrice si era avvicinata al muro per parlare un po’ con lui, e l’ha sentita parlare male di lei. A questo punto si è arrabbiata e ha cominciato ad urlare: “Ma come si permette questa? Adesso basta, mi sono rotta. Che si facesse il suo percorso invece di mettersi il mio nome in bocca, sono stata tanto gentile con lei dopo tutto quello che ha fatto, ma adesso basta“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Tommaso Zorzi, sfogo nella notte con Francesco Oppini: “Non ho nessuno”

Elisabetta Gregoraci al GF Vip sbotta contro Selvaggia Roma: “Non parlare sempre di me”

 

Poi il Grande Fratello hanno alzato la tenda per far confrontare le due donne attraverso il vetro. “Sono stata gentile con te, ti ho dato il tiramisù ieri e non mi hai neanche ringraziata” le ha detto Elisabetta. Selvaggia ha risposto: “Cosa vuol dire, solo perché mi hai dato il tiramisù pensi di essere una brava donna?”. Al che la Gregoraci si è arrabbiata davvero tantissimo, dove le ha chiesto per l’ennesima volta di non parlare più di lei e di farsi il suo percorso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Tommaso Zorzi e Francesco Oppini sempre più vicini dopo la brutte lite di giorni fa, arriva il chiarimento: “Ci ritroveremo”

Si è scaldata davvero tanto, Francesco Oppini e Stefania Orlando si sono preoccupati per lei e hanno cercato di calmarla, facendole bere un bicchiere d’acqua e consolandola. Insomma, Selvaggia ed Elisabetta sono proprio ai ferri corti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter