Bonus mensile ai disabili con invalidità civile. Come riuscire ad ottenerlo

Bonus mensile ai disabili con invalidità civile. Qual è la cifra stabilita e come fare ad ottenerla. Tutte le informazioni

bonus 1000 euro
soldi (Getty Images)

Per i disabili con invalidità civile è prevista una sovvenzione mensile che viene erogata in base a determinati parametri e requisiti del richiedente. Innanzitutto dev’essere accertato che vi sia un’effettiva ridotta capacità lavorativa. Inoltre, l’assegno mensile potrà essere corrisposto solo se il reddito annuale non supera una determinata cifra.

LEGGI ANCHE –> Bonus in busta paga nel 2021, spuntano le cifre

Bonus invalidità civile. Tutti i requisiti

Superbonus 110%
Calcolatrice e soldi(foto Pixabay)

Il riconoscimento economico è pari a 286,81 euro. Sarà corrisposto per 13 mensilità. Spetta solo agli invalidi parziali ma essi devono soddisfare delle caratteristiche ben precise. La percentuale invalidante deve oscillare tra il 74% e il 99%. Il reddito annuo non deve superare i 4.926,35 euro.

I requisiti fondamentali che rispecchino i criteri di legge sono i seguenti:

  • Avere un’età compresa tra i 18 e i 67 anni.
  • Dimostrare un’invalidità tra il 74% e il 99% (come detto precedentemente).
  • Il proprio reddito non deve superare il massimo stabilito per legge.
  • Avere cittadinanza italiana e risiedere sul territorio nazionale.
  • I cittadini stranieri devono iscriversi all’anagrafe del comune di residenza.
  • Avere permesso di soggiorno da almeno un anno.
  • Non svolgere attività lavorative.

LEGGI ANCHE –> Bonus 500 euro, novità in arrivo per tablet e pc. Cosa cambierà

contanti
soldi (Getty Images)

Non si potrà percepire l’assegno da circa 287 euro se già viene erogata alla stessa persona la pensione di invalidità. Tuttavia, il richiedente potrà scegliere di optare per la soluzione ad egli più congeniale ma non può avere entrambe le sovvenzioni economiche.

Se l’incompatibilità subentra dopo l’approvazione dell’erogazione di circa 287 euro da parte dell’INPS, l’interessato è obbligato a comunicarlo entro trenta giorni dalla notifica della comunicazione.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.